AITA - Iscrizioni
 
A.I.T.A. CONVENZIONI
 
News dalle Aziende Archivio News Regioni
 
A.I.T.A.
A.I.T.A.
L'Associazione A.I.T.A.
  Storia
  Statuto
  Consiglio Direttivo
  Delegati Regionali
  Iscrizioni
  Come iscriversi
  10 buoni motivi per iscriversi all’AITA e 5 ERRORI DA NON FARE
  Segreteria
  Tesoreria
  Consulenze
  Verbali
La professione del tecnico audiometrista
  Profilo culturale e professionale
  Le sedi universitarie
  Il codice deontologico
  Il segreto professionale e la tutela dei dati sanitari
  Il consenso informato
Aggiornamento professionale
  L'educazione continua in medicina: E.C.M.
  Legislazione
  Libri e pubblicazioni
  Tesi di laurea
  Siti web di interesse
Corsi - Convegni
  Elenco corsi
  Archivio corsi A.I.T.A.
Concorsi e avvisi
  Elenco concorsi e avvisi
  Offerta lavoro
Aziende specializzate
Contatti
Privacy

RSS  le ultime novità
rssSanità
rssMedicina
rssGenerali
 
CONCORSI E AVVISI 
effettuare il log-in per accedere: Accedi
 
.: HOME .: RSS
CYBERMED NEWS Articoli in Italiano

Cybermed News

T

http://www.cybermed.eu/index.php?option=com_content&task=section&id=1
Ultimo aggiornamento: Sun, 20 Aug 2017 00:03:33 +0100

Come evitare le intossicazioni alimentari in vacanza
Un'intossicazione alimentare può rovinare la vacanza creando molti problemi, specialmente se ci si trova all'estero. Spesso fonte principale di intossicazioni è l’ingestione di acqua e di cibi contaminati e di certo il caldo estremo non aiuta nella conservazione degli alimenti. Si pensi che in alcune località turistiche della Spagna sembra ci sia stata un’impennata di denunce di gastroenteriti del 700% da parte dei turisti inglesi....
"Va sconfitto solo il morbillo. Ingiustificato l'obbligo di dieci vaccini"
In merito al decreto sull'obbligo vaccinale, vorremmo ristabilire alcuni in controvertibili dati di fatto, a fronte della campagna denigratoria che i giornali stanno conducendo contro settori significativi della società civile di cui si sono fatti interpreti i tanti medici che nelle audizioni al Senato hanno evidenziato i forti limiti di un provvedimento che, unico caso in tutta l'Europa, rende obbligatorie 10 vaccinazioni....
Frutta e verdura di agosto: ecco i prodotti di stagione
I prodotti di stagione sono preziosi alleati contro il caldo ed il mese di agosto offre una grande varietà di frutta e verdura ricchi di acqua, fibre e antiossidanti. Ecco cosa portare in tavola....
Uso di antibiotici e antibiotico-resistenza: Efsa conferma il legame
Esiste un legame fra uso di antibiotici e sviluppo di antibiotico-resistenza, fenomeno sempre più preoccupante a livello mondiale. È quanto evidenzia un rapporto congiunto presentato dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa), dall’Agenzia europea dei medicinali e dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, che hanno espresso preoccupazione per le conseguenze dell’uso di antibiotici sull’aumento di batteri resistenti agli antibiotici stess...
Decreto vaccinazioni. È autoritarismo sanitario
La conversione in legge del decreto vaccinazioni – DL 7 giugno 2017, n. 73 “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale” -  induce a una serie di riflessioni....
Ritirati antidepressivo e antinfiammatorio Pfizer
Sono stati ritirati a scopo preventivo due farmaci a marchio Pfizer. Si tratta di un antinfiammatorio e di un antidepressivo.
Vaccini, Assessore Coletto: nessun bambino resterà a casa
Con il via libera definitivo della Camera, il decreto vaccini è diventato legge. Montecitorio ha dato il sì finale al testo che riporta in vigore l’obbligo di vaccinazione per l’iscrizione a scuola e introduce multe per i genitori dei bimbi che non avranno effettuato la profilassi....
Campagna denigratoria contro l’omeopatia. Comunicato Fiamo, Siomi e Sima
Per la Bundesverband der Pharmazeutische Industrie e.v (BPI), la “Farmindustria” tedesca, l’omeopatia è efficace, anche “in prima scelta”. E’ quanto emerge da una recentissima ricerca dell’Institute for Social Investigation and Statistical Analysis (FORSA)....
Italia, vaccini e corruzione
Decine di migliaia di genitori si sono radunati nelle piazze e nella strade di 21 città italiane per protestare contro la nuova legge che prevede la vaccinazione obbligatoria. La legge è stata proposta in tempi strettissimi, nonostante l’Istituto Superiore di Sanità non abbia rilevato alcuna emergenza, né epidemia, e che la percentuale di morbillo sia inferiore a quella del 2016. Il decreto legge del Ministero della Salute è stato firmato dal presidente italiano Sergio Mattarell...
Salute delle ossa, anche un minuto di corsa al giorno fa bene
Anche un solo minuto di esercizio fisico intenso ogni giorno, come una breve corsa, può migliorare la salute delle ossa nelle donne. Da uno studio pubblicato sull'International Journal of Epidemiology emerge infatti che coloro che hanno fatto brevi sessioni di attività ad alta intensità di carico avevano una migliore salute ossea....
Demenza: ecco i nove fattori di rischio
Dall'evitare il fumo alla lotta a depressione, ipertensione, isolamento sociale e diabete. Una commissione internazionale di esperti voluta dalla rivista Lancet ha identificato in tutto nove fattori di demenza per ridurre i casi di demenza, Alzheimer compreso, di oltre un terzo. Altri fattori cruciali sono la prevenzione di perdita di udito e obesità, raggiungere un alto livello di istruzione e fare attività fisica....
Le vaccinazioni e la salute, la politica e la protesta
Dopo l'approvazione del decreto/vaccini da parte del Senato e alla vigilia del definitivo via libera della Camera che lo trasformerà in legge, bisogna ragionare su quanto è accaduto in questi mesi, lanciando anche uno sguardo sul futuro, perché se nei prossimi giorni si chiude la "pratica" parlamentare, la vaccinazione sarà, e per molto tempo, motivo di conflitto. Per varie ragioni: per l'applicazione concreta di una legge contraddittoria; per le reazioni di migliaia di famiglie...
Vaccini, cosa avrei detto in Commissione se la mia audizione non fosse stata soppressa
Questa mattina sarei dovuto essere in Commissione Affari sociali e Sanità della Camera invitato per un'audizione sul decreto vaccini. Come sapete, il testo è stato licenziato al Senato. Non ci sono andato perché le audizioni sono state soppresse: per stare nei tempi, cioè per riconvertire il decreto in legge, la Camera dovrà sbrigarsi. Un altro strappo alla legittimità parlamentare che sottolinea ancora di più l'anomalia di questo decreto: non solo un decreto del governo senza ...
Vaccini: a Milano e Roma in migliaia contro l'obbligo
Sabato 22 luglio in migliaia hanno manifestato a Roma e Milano contro il decreto sull'obbligo vaccinale proposto dal ministro Lorenzin che ha avuto il via libera del Senato e che passerà ora all'esame della Camera che lo approverà definitivamente il 28 luglio....
Aifa: online i dati sulle reazioni avverse dei farmaci
Arrivano online i dati sulle segnalazioni delle sospette reazioni avverse dei farmaci. Ad annunciarlo è l'Agenzia italiana del farmaco, che ha reso disponibile sul suo portale un sistema di accesso online ai dati delle segnalazioni di sospette reazioni avverse a medicinali registrate nella Rete Nazionale di Farmacovigilanza. Il report sulle reazioni avverse consente di accedere ai dati relativi alle segnalazioni registrate a partire dal 2002....
Alimentazione: basta poco per ridurre la mortalità
Sostituire una porzione di carne con una di legumi o di frutta secca. Può bastare una lieve variazione della dieta per ridurre significativamente il rischio di morte. È quanto emerge da uno studio coordinato dall'Università di Harvard.I ricercatori hanno fatto riferimento ai dati di due grandi studi sulla popolazione americana per monitorare la dieta di 74mila persone per 12 anni, tra il 1984 e il 1996, e il loro rischio di morte nei 12 successivi. Alle diete sono stati assegnati ...
Diabete e scelte alimentari: 5 consigli per prevenire la malattia
Le scelte alimentari possono influire sull'insorgenza del diabete. In particolare, se si ha il prediabete, una dieta corretta e l'esercizio fisico possono diminuire il rischio che si trasformi in diabete vero e proprio. È quanto sostengono i ricercatori dell'università australiana di Newcastle, che sulla base di diversi studi pubblicati hanno ricavato cinque indicazioni sui cibi da preferire o evitare per diminuire il rischio....
Le analisi delle fiale dei vaccini
Molti genitori sono preoccupati per le notizie circolanti su impurità e contaminazioni presenti nelle fiale di alcuni vaccini pediatrici.
Vaccini, Zaia: "ricorreremo anche se il decreto è legge"
In seguito al via libera al provvedimento da parte del Senato, il presidente del Veneto Luca Zaia fa sapere che ricorrerà al decreto sull’obbligo vaccinale per l’accesso a scuola da 0 a 16 anni anche se convertito in legge....
Antibiotico resistenza: il nuovo piano dell'Ue
La Commissione europea lancia un nuovo piano quinquennale per lottare contro il fenomeno dell'antibiotico-resistenza, divenuta un'emergenza sanitaria mondiale. Il piano, che segue quello 2011-2016, e coinvolge le autorità sanitarie dei paesi Ue, si caratterizzerà per l'approccio 'one-health', che porterà già a settembre all'adozione di indicatori comuni a tutti i paesi Ue per monitorare il fenomeno negli esseri umani, negli allevamenti e nell'ambiente....
Parkinson e Alzheimer, il potere terapeutico della musica
La musica può avere un importante potere terapeutico agendo come un farmaco nei malati di Parkinson o Alzheimer e stimolare straordinarie abilità cognitive anche nei soggetti ad uno stadio avanzato della demenza. È quanto emerge da uno studio scientifico pubblicato sulla rivista Brain & Cognition....
I tatuaggi all’hennè sono innocui?
Sebbene temporanei e apparentemente innocui, i tatuaggi all'hennè possono comportare dei rischi per la pelle di bambini e ragazzi. È quanto emerge da uno studio a cura dell’equipe della Clinica Pediatrica dell’Università degli Studi di Perugia e recentemente pubblicato sulla rivista “International Journal of Environmental Research and Public Health”....
Anche in Italia i rimedi omeopatici diventano farmaci per legge
È scaduto il 30 giugno 2017 il termine di presentazione dei dossier di registrazione dei prodotti omeopatici, che entro il 2019 otterranno l’AIC, l’autorizzazione all’immissione in commercio. "Con buona pace dei detrattori delle medicine complementari – ha spiegato Giovanni Gorga, presidente di Omeoimprese, l’associazione delle aziende dell’industria dell’omeopatia – d’ora in avanti quello che gli italiani troveranno in farmacia sarà riconosciuto farmaco per legge"....
Dopamina: l'ormone della felicità aiuta il sistema immunitario
L'ormone della felicità aiuta l'organismo a difendersi dall'attacco di virus e batteri. Proprio come i neuroni, anche alcuni tipi di cellule del sistema immunitario usano la dopamina per comunicare fra loro e accelerare la produzione di anticorpi in caso di infezione. È quanto emerge da uno studio pubblicato su 'Nature' e firmato da scienziati dell'Irccs ospedale San Raffaele di Milano, insieme a colleghi dell'Australian National University di Canberra....
Vaccini: Veneto presenta ricorso contro “decreto coercitivo”
La Regione Veneto ha notificato il ricorso alla Corte Costituzionale contro il decreto legge 73 del 2017 sulle vaccinazioni obbligatorie.
Genetista e ricercatore CNR scrive alla Lorenzin: «Ministra, ritiri il DDL. ...
  Ill.ma Ministra Lorenzin, sono un Genetista, già ricercatore del CNR, che ora si occupa a pieno tempo di salute. Sin dagli anni ’70, mi sono interessato di vaccini. Da favorevole sono diventato contrario. Sono stato convertito dalle conoscenze. Sono tante, ma per ragioni di spazio cito le principali. Non sono state le vaccinazioni di massa a salvare l’umanità dalle malattie infettive, ma le condizioni igieniche e l’uso di acqua potabile. Le vaccinazioni di massa sono arrivate ...
Cioccolato fondente: ecco perché fa bene anche al cervello
Il cioccolato fondente aiuta la memoria e favorisce l'apprendimento. Ricco di sostanze benefiche come i flavonoidi dall’effetto neuroprotettivo, questo alimento è prezioso per la nostra mente ed è in grado di migliorare le performance cognitive. È quanto sostiene uno studio condotto dai ricercatori dell’Università dell’Aquila e pubblicato su Frontiers in Nutrition....
Vaccini: slitta l'approvazione del decreto
Slitta a martedì 18 la discussione e approvazione finale del decreto vaccini. Ieri al Senato, infatti, dove era prevista la conclusione dei lavori è mancato il numero legale. Il provvedimento dovrà poi passare al vaglio della Camera. Ieri intanto sono stati approvati alcuni degli emendamenti proposti. Ecco le novità....
Dilagano i prodotti “free form”: senza conservanti, zuccheri e olio di palma
No Ogm, senza olio di palma, senza conservanti, senza coloranti, con pochi grassi e senza zuccheri aggiunti. Sono chiamati “free form” quei prodotti che in etichetta dichiarano espressamente di essere privi di un ingrediente, di un additivo, di un nutriente. Questi prodotti conquistano sempre più gli italiani, in particolare i prodotti “senza zuccheri aggiunti” e “senza olio di palma”....
Un’alternativa all’attuale decreto vaccini? "Ecco la nostra proposta"
Gentile direttore,in un suo recente intervento, ripreso anche da Quotidiano Sanità, il Prof. Burioni ha sostenuto: “Chi si oppone a questa legge deve proporre un'alternativa altrimenti ci scappa il morto”. Siamo d’accordo che sia utile essere costruttivi, ed ecco la nostra proposta, che in sostanza si può riassumere in cinque punti.1) Affrontare con decisione l’urgenza “morbillo”, puntando a una copertura vaccinale del 95%, con introduzione temporanea dell’obbligo vaccinale...
SEN. MAURIZIO ROMANI Intervento in Aula per la discussione sul Decreto Lorenzin-VacciniRoma,12/07/17
SEN. MAURIZIO ROMANI Intervento in Aula per la discussione sul Decreto Lorenzin-VacciniRoma, 12 luglio 2017Spesso si afferma che coloro che scelgono di non vaccinare i propri figli per motivi di coscienza mettono in pericolo il resto del pubblico, e questa è la ragione per porre fine alle esenzioni sui vaccini attualmente considerate dai legislatori a livello nazionale.Dovremmo essere consapevoli che la natura della protezione offerta da molti vaccini moderni [- e che comprende la maggior parte ...
Abbronzatura artificiale e melanoma: brutte notizie dall'Oms
Lampade e lettini solari in vista dell'estate? Meglio evitarli. L'Oms rende noto che le persone che hanno utilizzato un solarium almeno una volta in qualsiasi fase della loro vita hanno un rischio di sviluppare il melanoma del 20% in più rispetto a quelli che non hanno mai utilizzato un lettino. Inoltre, il primo utilizzo di lettini prima dell'età di 35 anni aumenta il rischio di sviluppare il melanoma del 59%. ...
“La salute nelle città è un bene comune”: lettera aperta ai sindaci
La salute nelle città è un bene comune da tutelare trovando nuovi modi per progettare, costruire e gestire le città per aiutare le persone a vivere una vita sana. È quanto scrivono diverse personalità del mondo istituzionale e scientifico a tutti i sindaci delle città italiane....
Sulla salute dei cittadini la fiducia va conquistata
La salute pubblica è un bene comune. Oltre che individuale (la salute al primo posto...). E quindi un "tema" di grande interesse collettivo. Che merita ragionamento, confronto, discussione, approfondimento, condivisione. Nella storia del nostro Paese, tutte le scelte sanitarie che hanno riguardato milioni di persone, sono state affrontate con grandi dibattiti. Senza comportamenti emergenziali. Senza accelerazioni improvvise. Senza patemi d'animo. Senza fretta. E dunque l'esatto cont...
I vaccini ed il paziente "esigente"
La “libertà personale finisce quando si mette a rischio la salute di chi ci è vicino" (Gelli Qs 1 luglio 2017)”. A proposito di evidenza scientifica “neanche la politica può sostituirsi ad essa”; i vaccini “sono un atto di responsabilità sociale, non si può invocare la libera scelta”(Burioni  Qs 1 luglio 2017) Queste sono le affermazioni usate da tutti coloro che sostengono il decreto del governo sui vaccini e partono da tre fondamentali presupposti filosofici:- la libe...
Bye, bye, PD
Alla  fine sarete ricordati anche per il decreto vaccini. Quella longa manus sui bambini. I neonati italiani – unici al mondo – vanno costretti a 10 vaccini in una formulazione mai testata prima: esavalente più tetravalente. Chi paga però è esonerato (sic!) Già. C’è l’allarme morbillo e voi, invece di ripristinare l’unico vaccino che dava immunità duratura, il monovalente (fonte: Iss, Michele Grandolfo) andate giù pesante: l’antimorbillo assieme all’antivaricella...
Vaccinarsi non è un decreto
Vaccinarsi non è un decretoPosso sintetizzare con poche parole quanto sta accadendo sui vaccini. Perché riassumono le posizioni contrarie all'atto di governo che si sono espresse negli ultimi mesi. In un semplice "slogan" possono ritrovarsi i pro vaxx, i free vaxx e i no vaxx. Ovviamente non rientrano in questa schematizzazione gli ultras vaccinisti che si sono impegnati per imporre al Paese una forzatura della quale - tranne casi specifici, e anch'essi discutibili, come il morbillo...
I cambiamenti climatici provocano 12,6 milioni di decessi ogni anno
Secondo l'Organizzazione mondiale della Sanità il cambiamento climatico pregiudica l'accesso ad acqua sicura, cibo adeguato e aria pulita, contribuendo ogni anno a circa 12,6 milioni di decessi causati da fattori di rischio ambientali evitabili. Tra il 2030 e il 2050, i cambiamenti climatici dovrebbero causare circa 250.000 morti in più l’anno per cause che vanno  dalla malnutrizione, la malaria, la diarrea al surriscaldamento globale e miliardi di dollari in danni diretti per la...
Carne alla griglia o alla piastra. Perché fa male?
Consumare spesso carne alla griglia o alla piastra può aumentare il rischio di diabete. A sostenerlo è uno studio condotto dalla Harvard T.H. Chan School of Public Health di Boston e pubblicato sulla rivista Diabetes Care....
Decreto vaccini: 10 obbligatori, meno sanzioni. Veneto presenta ricorso
Dieci vaccinazioni obbligatorie e a quattro "consigliate attivamente", sanzioni più basse per i genitori che non vaccinano e nessun riferimento alla perdita della patria potestà. È quanto prevedono i principali emendamenti approvati dalla Commissione Sanità del Senato al decreto vaccini....
Diagnosi omeopatica e costituzionale con l'aiuto dell'arte
"Davanti ad ogni quadro generavo inconsapevolmente una similitudine"Mi piace l'arte. Sono semplicemente un appassionato, non certamente un esperto, ma dell'arte prendo ciò che posso prendere. Osservo l'arte, dunque, con i miei occhi, e poi rifletto col mio cervello. Sicché, con i miei occhi e col mio cervello (occhi e cervello di un omeopata), ho osservato e riflettuto mentre visitavo la mostra su Fernando Botero ospitata dal Complesso del Vittoriano, dal 5 maggio al 27 agosto 2017,...
Vaccini: Italia capofila della sperimentazione... e della resistenza
Polio bambini paralizzati: uno spiacevole singhiozzo “Quindi è un singhiozzo… uno spiacevole singhiozzo per i poveri bambini che sono stati paralizzati, naturalmente, ma per quanto riguarda l’intera iniziativa, sappiamo che non è qualcosa di inaspettato”.Michel Zaffran, direttore dell’eradicazione della polio all’Organizzazione Mondiale della Sanità, a proposito dei danneggiati da virus vaccinale che hanno superato i casi di virus selvaggio, senza peraltro generare rif...
Stop al glifosato: raccolte 1 milione e 300 mila firme
Sono state raccolte un milione e trecentoventimila firme per chiedere alla Ue di bandire il pesticida glifosato, sospettato di essere cancerogeno. È questo il risultato dell'Iniziativa dei cittadini europei (Ice) lanciata pochi mesi fa da un gruppo di associazioni ambientaliste e non solo che le ha consegnate ai Paesi membri per la verifica delle firme raccolte. Un milione e ottantamila sono state quelle ottenute online, cui si sono aggiunte le 237 mila raccolte materialmente a banch...
Sui vaccini dibattito radicalizzato. Ministero della Salute apra a confronto tecnico-scientifico
Gentile Direttore,ho assistito l'altra sera al dibattito sui vaccini alla trasmissione di La 7 “La Gabbia Open”, e volevo cogliere alcune importanti aperture rilevate nell’intervento del Sottosegretario di Stato per la Salute, Onorevole Dr. Faraone.Il Sottosegretario ha dichiarato che “il Decreto non è intoccabile... Siamo aperti a tutto ciò che ne mantiene l’effettiva funzionalità e anche a tutto ciò che riesce a rasserenare il clima...”....
Decreto vaccini: interviene Franco Berrino
Cosa sappiamo sulle complicazioni dei vaccini? Anche il dottore epidemiologo Franco Berrino è intervenuto sul tema delle vaccinazioni ed in particolare sul dibattito in corso in merito al decreto sull'obbligo vaccinale. Ecco cosa ha scritto sulla sua pagina Facebook....
Morta per fumo passivo: Regione condannata al risarcimento
Il tribunale di Palermo ha condannato la Regione Sicilia a risarcire i familiari di una funzionaria regionale morta nel 2004 di tumore ai polmoni. A determinare l'insorgere della malattia è stato il fumo passivo, accertato per cinque anni della carriera della donna....
Decreto vaccini: obbligatori ridotti da 12 a 10?
Un minor numero di vaccinazioni obbligatorie per l'iscrizione a scuola, un concetto di 'obbligatorietà' più flessibile e da riconsiderare dopo i primi tre anni della legge, oltre ad un 'alleggerimento' sul fronte delle sanzioni pecuniarie per i genitori che non vaccinino i figli e del rischio di perdita della patria potestà....
Alzheimer: l'olio extravergine d'oliva protegge il cervello
L'olio extravergine d'oliva protegge la memoria e difende il cervello dall'Alzheimer. A rilevare il ruolo protettivo contro il declino cognitivo di quello che viene definito l'oro liquido della dieta mediterranea è una ricerca condotta  dal team di Domenico Praticò alla Temple University (Usa), pubblicata sugli 'Annals of Clinical and Translational Neurology'....
Dormire bene per la salute del cuore
Il poco sonno fa male anche al cuore: chi non riposa abbastanza, infatti, corre un rischio più elevato di morire a causa di un evento cardiaco rispetto a coloro che presentano gli stessi fattori di rischio cardiovascolare ma la notte dormono per più di sei ore. È quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Journal of the American Heart Association e condotto dai ricercatori del Pennsylvania State University College of Medicine di Hershey (Usa)....
Salute del cuore: sette regole da seguire
"Non è mai troppo tardi per impedire lo sviluppo di fattori di rischio per la malattia cardiovascolare". È quanto ha affermato  Bamba Gaye, dell’Università Paris Descartes, autrice principale di uno studio che ha coinvolto oltre 7 mila persone per vedere come il conseguimento dei sette obiettivi ideali o ‘Life’s Simple 7’, avrebbe potuto influenzare il rischio di morte o di avere un ictus o un attacco cardiaco nel corso dello studio....
Studio Pilota Comparativo sulla salute di bambini USA di età compresa tra 6 e 12 anni ...
Studio Pilota Comparativo sulla salute di bambini USA di età compresa tra 6 e 12 anni vaccinati e non
Psicofarmaci ai bambini, adesione Canino e Tamaro - modello italiano in crisi?
PSICOFARMACI PER BAMBINI: IL MODELLO VIRTUOSO DELL’ITALIA VERSO LA DEMOLIZIONE? PRESENTATO A ROMA “SALVIAMO GIAN BURRASCA”, 14 ANNI DI CAMPAGNE DI SENSIBILIZZAZIONE A FAVORE DELLA SALUTE DELL’INFANZIA: BATTAGLIE NEI PALAZZI DEL POTERE, INFORMAZIONI AI CITTADINI, PROSPETTIVE FUTURE ADESIONE ALL’INIZIATIVA DEL PRESENTATORE RAI FABIO CANINO E DELLA SCRITTRICE SUSANNA TAMARO   È stato presentato a Roma “Salviamo Gian Burrasca” il volume che ripercorre 14 intensi anni di lavoro di ...
Criminalizzata una famiglia per far vincere un decreto
Per imporre un punto di vista politico/sanitario si è scritta una delle pagine più orribili della storia italiana degli ultimi anni. E solo quando  il danno era ormai fatto, chi poteva evitarlo ha chiarito cos'era veramente accaduto. Ma per 24 ore, dal pomeriggio di giovedì a ieri pomeriggio, l'intera famiglia di un piccolo malato di leucemia, morto per cause ancora da chiarire del tutto, è stata criminalizzata: la madre e il padre trattati come pazzi fanatici e assassini, i fr...
Broccoli: un aiuto naturale contro il diabete
I germogli di broccolo possono aiutare i diabetici a tenere sotto controllo il glucosio. È quanto emerge da uno studio pubblicato su "Science translational medicine". Lo studio ha confermato che il sulforato, di cui è ricco l'ortaggio, inibisce la produzione di glucosio tenendo così sotto controllo la glicemia....
Decreto vaccini. La possibilità di una mediazione c’è. Cogliamola
Sono rimasto senza parole dopo aver letto l'articolo di Gramellini sul Corriere della Sera (23 giugno 20017) a proposito del bambino di Monza morto. Come quando qualcosa di brutto ti viene sbattuto in faccia e dalla persona dalla quale meno te lo aspetti cioè da un giornalista che per quello che mi riguarda stimi e che hai sempre letto con interesse....
Dall’obesità al cancro, come il cibo può curare
Negli ultimi 15 anni la scienza dell’alimentazione ha fatto passi da gigante.Si parla spesso di obesità e di diete, di cibo spazzatura e di alimenti genuini, di intolleranze o di digiuni. Ma non si ripete con altrettanta insistenza che ciò che mangiamo “parla” al nostro corpo. Sì, perché le nostre cellule ricevono una cascata di “informazioni” sotto forma di reazioni chimiche. La scelta degli alimenti – oltre alla loro quantità e all’orario dei pasti – influenza ghi...
Decreto vaccini: ecco le modifiche in vista
Modifiche in vista per il decreto sui vaccini presentato dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin. Sono 285 gli emendamenti e 10 gli ordini del giorno presentati in Commissione Sanità in Senato.Si prevedono in particolare tre modifiche: una riduzione molto significativa della multa per gli inadempienti, la sostanziale eliminazione (a parte casi eccezionali) della sanzione della perdita della patria potestà, e l’introduzione di un meccanismo di verifica periodica per dire quali so...
“Clinica degli orrori”: annullato l'ergastolo di Brega Massone
La Corte di Cassazione ha annullato la condanna all'ergastolo di Pier Paolo Brega Massone, l'ex primario di chirurgia toracica della clinica Santa Rita di Milano, definita la “clinica degli orrori”. Per i giudici va cambiata l’accusa di omicidio, escludendo la volontarietà del dolo e di conseguenza la portata della sentenza di condanna....
Cancro al fegato: l'inquinamento riduce l'aspettativa di vita
L'inquinamento può ridurre l'aspettativa di vita dei malati di cancro al fegato. È quanto emerge da uno studio californiano pubblicato dall’International Journal of Cancer, che ha studiato gli effetti dell’inquinamento su oltre 20.000 pazienti con carcinoma epatico....
Antibiotici: quanti eventi avversi nei pazienti ospedalizzati?
Tra i pazienti adulti ospedalizzati trattati con terapia antibiotica, uno su cinque sperimenta eventi avversi associati. Il dato emerge da uno studio dei ricercatori della Hopkins University, pubblicato su Jama Internal Medicine, condotto presso l’ospedale John Hopkins di Baltimora....
Biologico: importanza riconosciuta dall'Onu
Le Nazioni Unite hanno riconosciuto l'importanza e il ruolo chiave dell'alimentazione biologica in tutto il mondo. Il Programma decennale dell'Onu, Sustainable Food Systems (Sfs) per la promozione di un modello di consumo e di produzione sostenibile (10YFP) ha infatti definitivamente approvato il "Programma per i sistemi alimentari biologici" (Ofsp), identificandolo come una delle sue otto iniziative fondamentali....
"Per amor di Dio, torniamo al biologico!"
Come sappiamo, esistono al mondo solo due forze che smuovono l’essere umano, che lo riescono a mettere in moto, anche contro la sua naturale pigrizia: amore e paura. E, anche se l’Amore riesce a far compiere le opere più nobili e durature, purtroppo molte volte solo una forte paura riesce a svegliare i più addormentati. Per questo la saggezza popolare dice che “non tutto il male vien per nuocere”, perché spesso una sberla, un piccolo trauma, una secchiata d’acqua fredda ...
L'attività fisica previene la depressione post partum
Praticare attività fisica in gravidanza o dopo il parto migliora il benessere psicologico, proteggendo le madri dalla depressione post partum. È quanto emerge da uno studio condotto da Celia Alvarez-Bueno dell’Università di Castiglia-La Mancha a Cuenca, in Spagna. La ricerca è stata pubblicata su Birth....
Cena con Erbe Spontanee D'Estate
IL CASALE DEI BUONI SAPORI in collaborazione con CASA DELLE ERBE DELLA TUSCIA E DEL MONTE SORATTE     Mercoledì 28 Giugno 2017 ore 20.00   IL CASALE DEI BUONI SAPORI Statale Nepesina 311, Loc. Colonnetta - NEPI   Info e Prenotazioni Alessandro Sgamuffa 0761 571504  -  338 1385912    ...
Vaccini, due proposte di legge Mdp e M5S superano lo scoglio dell’obbligatorietà
Art1-Mdp  ha presentato in Senato un disegno di legge: “Disposizioni in materia di malattie infettive prevenibili con le vaccinazioni”. La stessa cosa più o meno ha fatto il Movimento cinque stelle. Il significato politico di queste proposte è davvero notevole: rispondere al tentativo del governo di estendere l’obbligatorietà vaccinale in modo ingiustificato con il suo contrario cioè sviluppando una consensualità sociale estesa, basata soprattutto sulla scelta ragionevole, ...
Sentenza della Corte Ue: “il vaccino può essere causa di una malattia”
In mancanza di consenso scientifico, il difetto di un vaccino e il nesso di causalità tra il difetto stesso e una malattia possono essere provati con un complesso di indizi gravi, precisi e concordanti. È quanto ha stabilito la Corte di giustizia dell’Unione Europea, nella sentenza relativa alla causa che vede opposti un cittadino francese, ammalatosi di sclerosi multipla, e la Sanofi Pasteur, produttrice di un vaccino contro l’epatite B....
Lisomucil, ritirati alcuni lotti dello sciroppo per la tosse
Sono stati ritirati a scopo cautelativo alcuni lotti dello sciroppo per la tosse Lisomucil. A darne comunicazione è la casa produttrice del medicinale, la Sanofi, attraverso una nota inviata a tutte le farmacie....
Svizzera: cure omeopatiche rimborsate a tempo indeterminato
In Svizzera le prestazioni di medicina complementare, quali le cure omeopatiche, continueranno ad essere rimborsate dall'assicurazione malattia di base, e questa volta a tempo indeterminato. È quanto ha deciso il Consiglio federale, precisando che le nuove disposizioni entreranno in vigore il primo agosto....
Decreto vaccini. Tutto sta nella fiducia. E io non mi fido
Credo che Fassari, con il post scriptum a piè di pagina del suo articolo sui vaccini (QS 15 giugno 2017), abbia individuato il punto, che è quello della fiducia.   Lui non sa se le scelte del decreto sui vaccini siano giuste o no perché non è un esperto, ma si fida di chi lo ha fatto. Io no. Dei vaccini a certe condizioni mi fido ma dei "vaccinatori" che hanno scritto il decreto no....
Vaccini, no all'imposizione: Liguria e Veneto contro il decreto
"I vaccini sono una conquista delle società civili per il debellamento di alcune malattie letali, ma l'approccio non può essere la coercizione". È quanto ha dichiarato la vicepresidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Sonia Viale in Consiglio regionale rispondendo a una interrogazione....
Gardaland e i vaccini, “scivolone” della Lorenzin
Complice la lingua decisamente ostica – lo Sloveno – il ministro della salute, Beatrice Lorenzin, scatena una nuova bagarre sul fronte vaccini in terra veneta. Il governatore Luca Zaia, come noto, ha deciso di impugnare davanti alla Corte Costituzionale il decreto che introduce l’obbligatorietà delle vaccinazioni....
Vaccini, Dirindin: "Nessuna emergenza sulle coperture, con obbligo si rischia l’effetto ...
«Non esistono reali emergenze sulle coperture. Tra il 2005 e il 2013 il Piano nazionale vaccini ha funzionato. Si registra soltanto una lieve riduzione a partire dal 2013: ci chiediamo perché Istituto superiore di Sanità e ministero della Salute non abbiano messo in campo già allora una serie di misure utili a invertire la tendenza al ribasso». La senatrice Nerina Dirindin (Art.1-MDP), prima firmataria del Ddl 2836 “Disposizioni in materia di malattie infettive prevenibili con...
Vaccini e autismo: nuovo studio conferma le ricerche di Wakefield
Il vaccino MPR causa autismo e malattia infiammatoria intestinaleDue elementi fondamentali - un risarcimento da parte del Tribunale dei vaccini ed una innovativa pubblicazione scientifica - confermano che il medico, scienziato e direttore di Autism Media Channel (AMC), il Dr. Andrew Wakefield, e i genitori avevano ragione su tutta la linea....
Una legge della sinistra opposta al decreto-vaccini
"La validità delle vaccinazioni come mezzo di prevenzione delle malattie infettive è universalmente riconosciuta dalla comunità scientifica e dalla cittadinanza informata. Le vaccinazioni hanno indubbiamente contribuito al progresso della medicina e continuano a contribuire alla riduzione di morbilità e mortalità, soprattutto in Paesi ad alta prevalenza di malattie trasmissibili, oltre che alla eradicazione di malattie come il vaiolo....
Cipolla rossa, un'arma naturale contro il cancro
La cipolla rossa può rappresentare una potente arma contro il cancro. È quanto emerge da una recente ricerca effettuata dalla canadese Università di Guelph e pubblicata sulla rivista scientifica Food Research International. Tutte le cipolle pare abbiano proprietà antitumorali ma quelle rosse, secondo lo studio, sarebbero più efficaci nella lotta contro le cellule cancerogene del tumore al colon e di quello al seno....
Le fibre alimentari proteggono le ginocchia
Una dieta ricca di fibre può ridurre il rischio di osteoartrosi del ginocchio, una condizione dolorosa che rende spesso difficile anche passeggiare o fare le scale. È quanto emerge da uno studio pubblicato su Annals of the Rheumatic Diseases....
Decreto vaccini: il corto circuito tra affari, una scienza usata male e una politica senza politica
Sia chiaro io credo giusto riportare la copertura vaccinale nel nostro paese nei livelli di sicurezza convenzionale, ma dissento sull'imbroglio che il decreto rappresenta. L'imbroglio, vaccini a parte, sono i vaccinatori d'assalto. Per costoro i vaccini sono un treno che passa e che per tante e diverse ragioni di bottega conviene cogliere al volo perché un treno così perfetto non capita tanto di frequente....
Codacons, "un dirigente Glaxo può firmare atti pubblici?"
Il Codacons chiede ad Anac se dirigente del Ministero della Salute possa firmare atti pubblici su vaccinazioni sedendo come da curriculum nel Cda della fondazione Glaxo che produce i vaccini. Oltre 20mila adesioni alla petizione Codacons contro decreto Lorenzin....
Correre fa bene anche alla schiena
Correre fa bene anche alla schiena: le persone che corrono regolarmente, anche per pochi chilometri alla settimana, hanno una spina dorsale più sana e meno a rischio di ernie del disco rispetto a chi è sedentario. È quanto emerge da uno studio pubblicato dalla rivista Scientific Reports dell'australiana Deakin University che sfata il mito che correre possa essere un problema per la schiena....
Sanità: 22 miliardi di sprechi nel 2016
Frodi, costi standard, prestazioni inutili e burocrazia. Nel 2016 gli sprechi nella sanità sono costati 22 miliardi, secondo le stime della Fondazione Gimbe, che ha presentato il secondo Rapporto sulla sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale....
Malattie croniche: l'omeopatia migliora la salute e riduce il consumo di farmaci
L'omeopatia è efficace nelle malattie croniche e dimezza il consumo di farmaci. È quanto emerge da uno studio condotto da un’equipe di epidemiologi dell’Università di Berlino ( Institute for Social Medicine, Epidemiology and Health Economics, Charité University Medical Center ), dove per la prima volta sono stati studiati gli effetti a lungo termine dell’omeopatia nella pratica clinica corrente.Lo studio è stato compiuto da 103 medici specialisti anche in omeopatia, di c...
Antibiotico resistenza: le associazioni scrivono al ministro Lorenzin
“L’antibiotico resistenza (AMR) è un’emergenza sanitaria grave e merita la massima attenzione. Così come indicato dall’OMS e dal Consiglio dell’UE, il Piano Nazionale contro l’antiobiotico resistenza deve essere redatto con il coinvolgimento della società civile, secondo il principio “One Health”....
Vaccini obbligatori, Zaia: “Coercizione ed eccessivo allarme”
La coercizione è sbagliata e alla preoccupazione dei genitori non si dovrebbe rispondere con le multe ma con l'ascolto. È questa la posizione del presidente della Regione Veneto in merito al decreto legislativo 73 «Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale», pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, che sancisce l’obbligo vaccinale e la gratuità di 12 vaccinazioni da somministrarsi a partire dal 60esimo giorno di vita ed entro i 16 anni....
Zucchero, Corte di giustizia Ue: il consumatore va informato sui rischi
Non si può presentare soltanto gli effetti benefici sul metabolismo omettendo i pericoli legati al consumo eccessivo di zucchero dal quale mettono in guardia tutte le autorità nazionali e internazionali. Il consumatore deve essere informato sui rischi del glucosio. Si è espressa così la Corte di Giustizia dell'Unione europea confermando che alcune indicazioni sulla salute relative al glucosio non possono essere autorizzate, perché risultano ambigue per il consumatore....
Mangiare tardi la sera: ecco perché fa male
Mangiare tardi può fare male alla salute. Quest'abitudine, infatti, influenza negativamente il metabolismo soprattutto dei grassi, fa aumentare il peso e i livelli di insulina e colesterolo, predisponendo al rischio di malattie cardiovascolari o diabete....
Una petizione contro il decreto Lorenzin
Una petizione contro il decreto Lorenzin, ovvero il provvedimento che amplia il numero delle vaccinazioni obbligatorie e che ne prevede l’obbligatorietà per l’accesso a nidi e scuole materne, oltre a robuste sanzioni per la scuola dell’obbligo....
Avanti tutta sui vaccini mentre la sanità perde colpi
Come era previsto, avanti tutta sui vaccini. Senza tentennamenti e dubbi, la ministra Lorenzin, sostenuta dal governo, ha presentato la definitiva versione del Decreto Vaccini, che non presenta cambiamenti sostanziali tranne l'autocertificazione (per i dettagli consiglio di leggere l'articolo di Michele Bocci). Adesso la linea è tracciata: vaccinazioni a go-go....
Consumo di cannabis: Italia seconda in Europa
Con il 19% di prevalenza di consumo nella fascia di età tra i 15 ed i 34 anni, l'Italia è il secondo Paese in Europa, dopo la Francia (22,1%) per l'uso di cannabis, nel 2015. è quanto emerge dal rapporto dell'Agenzia europea delle droghe. Col 5,2% l'Italia è quarta per uso di oppioidi ad alto rischio, mentre è ottava, con l'1,8% per l'uso di cocaina....
Vaccino e grave patologia: riconosciuto nesso e indennizzo
Una nuova sentenza che riconosce il nesso tra vaccini, in questo caso quello quadrivalente, e una grave patologia, un'encefalopatia che causa crisi epilettiche, è diventata definitiva dopo la conferma della Corte d'Appello civile di Milano della decisione con cui il Tribunale di Vigevano aveva condannato il Ministero della Salute a versare l'indennizzo a una donna, ora 42enne, che a 6 mesi era stata vaccinata....
La lettera di un medico omeopata a Gramellini
La dottoressa Marialisa Angeli ha pubblicato una lettera in risposta all'articolo di Gramellini sul piccolo di Ancona morto per encefalite. Ritengo debba essere letta da tutti e soprattutto da Gramellini....
Frutta e verdura di stagione: cosa portare in tavola a giugno
Gustosa, colorata, idratante e nutriente. L'arrivo della stagione estiva ci offre l'opportunità di portare sulle nostre tavole una gran varietà di frutta e verdura buona e salutare.
Le sigarette elettroniche fanno male?
Le sigarette elettroniche possono causare danni seri alla salute come alterazioni del Dna nel sangue e, di conseguenza, patologie tumorali. È quanto emerge da una ricerca multidisciplinare dell'Alma Mater Studiorum di Bologna da poco pubblicata su Scientific reports-Nature....
Il dovere di ascoltare chi chiede "vaccini liberi"
Quando migliaia e migliaia di persone, madri, padri, bambini, nonni e nonne, scendono in piazza in così tante città italiane, prima di giudicare c'è una cosa da fare: ascoltare. E questo compito spetta in primo luogo al governo. Che sicuramente ha il dovere di assumersi responsabilità e di prendere decisioni che possono apparire impopolari ad una parte degli italiani. Ma così come avviene per tutte le questioni di interesse collettivo, non si comprende perché non si possa fare ...
Vaccini e medici radiati. Classe dirigente medica incapace di prevedere le conseguenze delle sue dec
Esattamente un anno fa a Rimini si concludeva la terza conferenza nazionale della professione medica (guardiamo al futuro quale medico, quale paziente, quale medicina nel ssn?).Le sue conclusioni politiche furono chiare e unanimemente condivise:- la professione ha problemi epocali tali da rischiare la compromissione della sua credibilità, del suo prestigio, della sua autorevolezza- la strada per riaffermare status ruolo identità funzione è quella della propria ridefinizione cioè un...
Glifosato: a rischio la salute di tutti
Il glifosato rappresenta un rischio per la salute di tutti, non soltanto per chi vive vicino ai campi. È quanto sostengono le analisi condotte dal mensile "il Salvagente", in collaborazione con l'associazione "A Sud": 14 donne incinte su 14 esaminate a Roma sono risultate positive alla ricerca di glifosato nelle loro urine....
Combattere gli sprechi alimentari? Ecco alcune strategie
Maggiore attenzione alla data di scadenza, riutilizzo in cucina degli avanzi, spesa a chilometro  0, richiesta della family bag al ristorante. Sono queste alcune delle strategie attraverso cui sei italiani su dieci hanno tagliato gli sprechi alimentari o, almeno, stanno tentando di limitare questo fenomeno....
Mezz'ora di corsa al giorno rallenta l'invecchiamento
Ringiovanire di nove anni con 30 minuti di corsa al giorno. È quanto sostiene una recente ricerca della Brigham Young University. Pubblicato sulla rivista Preventive Medicine, lo studio ha preso in esame oltre 5 mila adulti arruolati in una vasta indagine statunitense sulla salute pubblica condotta dal National Center for Health Statistics, in cui veniva analizzata la lunghezza dei telomeri (piccole porzioni di DNA che delimitano i nostri cromosomi ) dei pazienti, oltre che il loro gr...
Vaccinazioni: svelato il documento riservato dell'Aifa sulle reazioni avverse dal 2014 al 2016
Vaccinazioni: svelato il documento riservato dell'Aifa sulle reazioni avverse dal 2014 al 2016     Ecco il documento riservato dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) indirizzato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino citato dal Codacons durante la conferenza stampa di questa mattina e consegnato a tutti i giornalisti presenti in sala.   Nel testo sono riportati i dati riguardo le segnalazioni di sospetta reazione avversa al vaccino esavalente "Infanrix Hexa"...
“Vaccini: una discussione oltre le ideologie. ...
COMUNICATO STAMPA DEL 29 MAGGIO 2017 Vaccini: una discussione oltre le ideologie: La posizione della Rete Sostenibilità e Salute Ci troviamo oggi di fronte a una vera battaglia sul tema delle vaccinazioni, in un contesto ideologizzato in cui sembra impossibile rimanere estranei agli schieramenti del tutto a favore o tutto contro “i vaccini” (“pro-vax” vs “no-vax”). La Rete Sostenibilità e Salute (RSS), che al suo interno raccoglie 25 associazioni (composte da medici, operator...
Vaccini. E se le perplessità dei genitori fossero colpa del Ssn?
Gentile Direttore,la lettura dell’ultimo articolo del prof Cavicchi mi ha fatto ulteriormente riflettere sul recente decreto sull’obbligatorietà delle vaccinazioni, sulle modalità e sul suo contenuto. Il Ministro considera incoscienti i cittadini e i genitori che scelgono di non vaccinare i propri figli o che hanno forti perplessità in merito; ma non si è chiesto il perché?...
TEMPARIO PREZZARIO DELLE PRESTAZIONI PROFESSIONALI DEL TECNICO AUDIOMETRISTA
 
IO SONO UN AUDIOMETRISTA VERO: parte la campagna antiabusivismo A.I.T.A
 
CONVENZIONE ASSICURATIVA
 
FOTOGALLERY
» guarda le foto
   dell'associazione
 
CORSI E CONVEGNI
Corsi e convegni
A.I.T.A.

» entra
 
invia le tue idee per migliorare l'associazione
 

Guarda le vignette! Clicca qui.

 
 
             

 

L'Associazione A.I.T.A. - La professione del tecnico audiometrista - Aggiornamento professionale - Corsi - Convegni - Concorsi e avvisi
Aziende specializzate - Contatti - Privacy - Consulenze - Efas - Tesi di Laurea - Forum - Novità - Fotogallery - Le avventure dei Boltoni - home

 
  Associazione Italiana Tecnici Audiometristi
Sede Segreteria: Via Niccolò Tommaso D'Acquino, 14 - 74123 Taranto (TA)
fax: 0994594303 - email: infoaita@audiometristi.it - email-pec: infoaita@pec.audiometristi.it - P.IVA 02403970128
 

 

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla