AITA - Iscrizioni
 
A.I.T.A. CONVENZIONI
 
News dalle Aziende Archivio News Regioni
 
A.I.T.A.
A.I.T.A.
L'Associazione A.I.T.A.
  Storia
  Statuto
  Consiglio Direttivo
  Delegati Regionali
  Iscrizioni
  Come iscriversi
  10 buoni motivi per iscriversi all’AITA e 5 ERRORI DA NON FARE
  Segreteria
  Tesoreria
  Consulenze
  Verbali
La professione del tecnico audiometrista
  Profilo culturale e professionale
  Le sedi universitarie
  Il codice deontologico
  Il segreto professionale e la tutela dei dati sanitari
  Il consenso informato
Aggiornamento professionale
  L'educazione continua in medicina: E.C.M.
  Legislazione
  Libri e pubblicazioni
  Tesi di laurea
  Siti web di interesse
Corsi - Convegni
  Elenco corsi
  Archivio corsi A.I.T.A.
Concorsi e avvisi
  Elenco concorsi e avvisi
  Offerta lavoro
Aziende specializzate
Contatti
Privacy

RSS  le ultime novità
rssSanità
rssMedicina
rssGenerali
 
CONCORSI E AVVISI 
effettuare il log-in per accedere: Accedi
 
.: HOME .: RSS
CYBERMED NEWS Articoli in Italiano

Cybermed News

T

http://www.cybermed.eu/index.php?option=com_content&task=section&id=1
Ultimo aggiornamento: Wed, 28 Jun 2017 20:47:06 +0100

Cena con Erbe Spontanee D'Estate
IL CASALE DEI BUONI SAPORI in collaborazione con CASA DELLE ERBE DELLA TUSCIA E DEL MONTE SORATTE     Mercoledì 28 Giugno 2017 ore 20.00   IL CASALE DEI BUONI SAPORI Statale Nepesina 311, Loc. Colonnetta - NEPI   Info e Prenotazioni Alessandro Sgamuffa 0761 571504  -  338 1385912    ...
Vaccini, no all'imposizione: Liguria e Veneto contro il decreto
"I vaccini sono una conquista delle società civili per il debellamento di alcune malattie letali, ma l'approccio non può essere la coercizione". È quanto ha dichiarato la vicepresidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Sonia Viale in Consiglio regionale rispondendo a una interrogazione....
Gardaland e i vaccini, “scivolone” della Lorenzin
Complice la lingua decisamente ostica – lo Sloveno – il ministro della salute, Beatrice Lorenzin, scatena una nuova bagarre sul fronte vaccini in terra veneta. Il governatore Luca Zaia, come noto, ha deciso di impugnare davanti alla Corte Costituzionale il decreto che introduce l’obbligatorietà delle vaccinazioni....
Una legge della sinistra opposta al decreto-vaccini
"La validità delle vaccinazioni come mezzo di prevenzione delle malattie infettive è universalmente riconosciuta dalla comunità scientifica e dalla cittadinanza informata. Le vaccinazioni hanno indubbiamente contribuito al progresso della medicina e continuano a contribuire alla riduzione di morbilità e mortalità, soprattutto in Paesi ad alta prevalenza di malattie trasmissibili, oltre che alla eradicazione di malattie come il vaiolo....
Cipolla rossa, un'arma naturale contro il cancro
La cipolla rossa può rappresentare una potente arma contro il cancro. È quanto emerge da una recente ricerca effettuata dalla canadese Università di Guelph e pubblicata sulla rivista scientifica Food Research International. Tutte le cipolle pare abbiano proprietà antitumorali ma quelle rosse, secondo lo studio, sarebbero più efficaci nella lotta contro le cellule cancerogene del tumore al colon e di quello al seno....
Le fibre alimentari proteggono le ginocchia
Una dieta ricca di fibre può ridurre il rischio di osteoartrosi del ginocchio, una condizione dolorosa che rende spesso difficile anche passeggiare o fare le scale. È quanto emerge da uno studio pubblicato su Annals of the Rheumatic Diseases....
Decreto vaccini: il corto circuito tra affari, una scienza usata male e una politica senza politica
Sia chiaro io credo giusto riportare la copertura vaccinale nel nostro paese nei livelli di sicurezza convenzionale, ma dissento sull'imbroglio che il decreto rappresenta. L'imbroglio, vaccini a parte, sono i vaccinatori d'assalto. Per costoro i vaccini sono un treno che passa e che per tante e diverse ragioni di bottega conviene cogliere al volo perché un treno così perfetto non capita tanto di frequente....
Codacons, "un dirigente Glaxo può firmare atti pubblici?"
Il Codacons chiede ad Anac se dirigente del Ministero della Salute possa firmare atti pubblici su vaccinazioni sedendo come da curriculum nel Cda della fondazione Glaxo che produce i vaccini. Oltre 20mila adesioni alla petizione Codacons contro decreto Lorenzin....
Correre fa bene anche alla schiena
Correre fa bene anche alla schiena: le persone che corrono regolarmente, anche per pochi chilometri alla settimana, hanno una spina dorsale più sana e meno a rischio di ernie del disco rispetto a chi è sedentario. È quanto emerge da uno studio pubblicato dalla rivista Scientific Reports dell'australiana Deakin University che sfata il mito che correre possa essere un problema per la schiena....
Sanità: 22 miliardi di sprechi nel 2016
Frodi, costi standard, prestazioni inutili e burocrazia. Nel 2016 gli sprechi nella sanità sono costati 22 miliardi, secondo le stime della Fondazione Gimbe, che ha presentato il secondo Rapporto sulla sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale....
Malattie croniche: l'omeopatia migliora la salute e riduce il consumo di farmaci
L'omeopatia è efficace nelle malattie croniche e dimezza il consumo di farmaci. È quanto emerge da uno studio condotto da un’equipe di epidemiologi dell’Università di Berlino ( Institute for Social Medicine, Epidemiology and Health Economics, Charité University Medical Center ), dove per la prima volta sono stati studiati gli effetti a lungo termine dell’omeopatia nella pratica clinica corrente.Lo studio è stato compiuto da 103 medici specialisti anche in omeopatia, di c...
Antibiotico resistenza: le associazioni scrivono al ministro Lorenzin
“L’antibiotico resistenza (AMR) è un’emergenza sanitaria grave e merita la massima attenzione. Così come indicato dall’OMS e dal Consiglio dell’UE, il Piano Nazionale contro l’antiobiotico resistenza deve essere redatto con il coinvolgimento della società civile, secondo il principio “One Health”....
Vaccini obbligatori, Zaia: “Coercizione ed eccessivo allarme”
La coercizione è sbagliata e alla preoccupazione dei genitori non si dovrebbe rispondere con le multe ma con l'ascolto. È questa la posizione del presidente della Regione Veneto in merito al decreto legislativo 73 «Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale», pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, che sancisce l’obbligo vaccinale e la gratuità di 12 vaccinazioni da somministrarsi a partire dal 60esimo giorno di vita ed entro i 16 anni....
Zucchero, Corte di giustizia Ue: il consumatore va informato sui rischi
Non si può presentare soltanto gli effetti benefici sul metabolismo omettendo i pericoli legati al consumo eccessivo di zucchero dal quale mettono in guardia tutte le autorità nazionali e internazionali. Il consumatore deve essere informato sui rischi del glucosio. Si è espressa così la Corte di Giustizia dell'Unione europea confermando che alcune indicazioni sulla salute relative al glucosio non possono essere autorizzate, perché risultano ambigue per il consumatore....
Mangiare tardi la sera: ecco perché fa male
Mangiare tardi può fare male alla salute. Quest'abitudine, infatti, influenza negativamente il metabolismo soprattutto dei grassi, fa aumentare il peso e i livelli di insulina e colesterolo, predisponendo al rischio di malattie cardiovascolari o diabete....
Una petizione contro il decreto Lorenzin
Una petizione contro il decreto Lorenzin, ovvero il provvedimento che amplia il numero delle vaccinazioni obbligatorie e che ne prevede l’obbligatorietà per l’accesso a nidi e scuole materne, oltre a robuste sanzioni per la scuola dell’obbligo....
Avanti tutta sui vaccini mentre la sanità perde colpi
Come era previsto, avanti tutta sui vaccini. Senza tentennamenti e dubbi, la ministra Lorenzin, sostenuta dal governo, ha presentato la definitiva versione del Decreto Vaccini, che non presenta cambiamenti sostanziali tranne l'autocertificazione (per i dettagli consiglio di leggere l'articolo di Michele Bocci). Adesso la linea è tracciata: vaccinazioni a go-go....
Consumo di cannabis: Italia seconda in Europa
Con il 19% di prevalenza di consumo nella fascia di età tra i 15 ed i 34 anni, l'Italia è il secondo Paese in Europa, dopo la Francia (22,1%) per l'uso di cannabis, nel 2015. è quanto emerge dal rapporto dell'Agenzia europea delle droghe. Col 5,2% l'Italia è quarta per uso di oppioidi ad alto rischio, mentre è ottava, con l'1,8% per l'uso di cocaina....
Vaccino e grave patologia: riconosciuto nesso e indennizzo
Una nuova sentenza che riconosce il nesso tra vaccini, in questo caso quello quadrivalente, e una grave patologia, un'encefalopatia che causa crisi epilettiche, è diventata definitiva dopo la conferma della Corte d'Appello civile di Milano della decisione con cui il Tribunale di Vigevano aveva condannato il Ministero della Salute a versare l'indennizzo a una donna, ora 42enne, che a 6 mesi era stata vaccinata....
La lettera di un medico omeopata a Gramellini
La dottoressa Marialisa Angeli ha pubblicato una lettera in risposta all'articolo di Gramellini sul piccolo di Ancona morto per encefalite. Ritengo debba essere letta da tutti e soprattutto da Gramellini....
Frutta e verdura di stagione: cosa portare in tavola a giugno
Gustosa, colorata, idratante e nutriente. L'arrivo della stagione estiva ci offre l'opportunità di portare sulle nostre tavole una gran varietà di frutta e verdura buona e salutare.
Le sigarette elettroniche fanno male?
Le sigarette elettroniche possono causare danni seri alla salute come alterazioni del Dna nel sangue e, di conseguenza, patologie tumorali. È quanto emerge da una ricerca multidisciplinare dell'Alma Mater Studiorum di Bologna da poco pubblicata su Scientific reports-Nature....
Il dovere di ascoltare chi chiede "vaccini liberi"
Quando migliaia e migliaia di persone, madri, padri, bambini, nonni e nonne, scendono in piazza in così tante città italiane, prima di giudicare c'è una cosa da fare: ascoltare. E questo compito spetta in primo luogo al governo. Che sicuramente ha il dovere di assumersi responsabilità e di prendere decisioni che possono apparire impopolari ad una parte degli italiani. Ma così come avviene per tutte le questioni di interesse collettivo, non si comprende perché non si possa fare ...
Vaccini e medici radiati. Classe dirigente medica incapace di prevedere le conseguenze delle sue dec
Esattamente un anno fa a Rimini si concludeva la terza conferenza nazionale della professione medica (guardiamo al futuro quale medico, quale paziente, quale medicina nel ssn?).Le sue conclusioni politiche furono chiare e unanimemente condivise:- la professione ha problemi epocali tali da rischiare la compromissione della sua credibilità, del suo prestigio, della sua autorevolezza- la strada per riaffermare status ruolo identità funzione è quella della propria ridefinizione cioè un...
Glifosato: a rischio la salute di tutti
Il glifosato rappresenta un rischio per la salute di tutti, non soltanto per chi vive vicino ai campi. È quanto sostengono le analisi condotte dal mensile "il Salvagente", in collaborazione con l'associazione "A Sud": 14 donne incinte su 14 esaminate a Roma sono risultate positive alla ricerca di glifosato nelle loro urine....
Combattere gli sprechi alimentari? Ecco alcune strategie
Maggiore attenzione alla data di scadenza, riutilizzo in cucina degli avanzi, spesa a chilometro  0, richiesta della family bag al ristorante. Sono queste alcune delle strategie attraverso cui sei italiani su dieci hanno tagliato gli sprechi alimentari o, almeno, stanno tentando di limitare questo fenomeno....
Mezz'ora di corsa al giorno rallenta l'invecchiamento
Ringiovanire di nove anni con 30 minuti di corsa al giorno. È quanto sostiene una recente ricerca della Brigham Young University. Pubblicato sulla rivista Preventive Medicine, lo studio ha preso in esame oltre 5 mila adulti arruolati in una vasta indagine statunitense sulla salute pubblica condotta dal National Center for Health Statistics, in cui veniva analizzata la lunghezza dei telomeri (piccole porzioni di DNA che delimitano i nostri cromosomi ) dei pazienti, oltre che il loro gr...
Vaccinazioni: svelato il documento riservato dell'Aifa sulle reazioni avverse dal 2014 al 2016
Vaccinazioni: svelato il documento riservato dell'Aifa sulle reazioni avverse dal 2014 al 2016     Ecco il documento riservato dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) indirizzato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino citato dal Codacons durante la conferenza stampa di questa mattina e consegnato a tutti i giornalisti presenti in sala.   Nel testo sono riportati i dati riguardo le segnalazioni di sospetta reazione avversa al vaccino esavalente "Infanrix Hexa"...
“Vaccini: una discussione oltre le ideologie. ...
COMUNICATO STAMPA DEL 29 MAGGIO 2017 Vaccini: una discussione oltre le ideologie: La posizione della Rete Sostenibilità e Salute Ci troviamo oggi di fronte a una vera battaglia sul tema delle vaccinazioni, in un contesto ideologizzato in cui sembra impossibile rimanere estranei agli schieramenti del tutto a favore o tutto contro “i vaccini” (“pro-vax” vs “no-vax”). La Rete Sostenibilità e Salute (RSS), che al suo interno raccoglie 25 associazioni (composte da medici, operator...
Vaccini. E se le perplessità dei genitori fossero colpa del Ssn?
Gentile Direttore,la lettura dell’ultimo articolo del prof Cavicchi mi ha fatto ulteriormente riflettere sul recente decreto sull’obbligatorietà delle vaccinazioni, sulle modalità e sul suo contenuto. Il Ministro considera incoscienti i cittadini e i genitori che scelgono di non vaccinare i propri figli o che hanno forti perplessità in merito; ma non si è chiesto il perché?...
Otite acuta mortale: come usare un grave caso di malpractice per attaccare la medicina omeopatica
A seguito del drammatico caso del piccolo di Ancona deceduto per una otite acuta malcurata i mass media hanno trasformato il fatto in un accusa diretta alla pratica dell’omeopatia.Ieri a Palermo un uomo di 38 anni è morto mentre lo stavano operando per calcoli della colecisti.Pare che il chirurgo sia uscito dalla sala operatoria in stato di shock, dicendo “è colpa mia. Ho reciso per sbaglio l’aorta addominale”. I giornali riporteranno la notizia come “è folle farsi curare co...
Vaccini: il Codacons sta per svelare i documenti segreti dell'AIFA sulle reazioni avverse
Il Codacons ha deciso di rompere gli indugi e rendere pubblici i dati segreti dell’Aifa relativi alle reazioni avverse ai vaccini registrati nel triennio 2014, 2015 e 2016. Rapporti clamorosi tenuti finora riservati dal Ministero della salute e dall’Agenzia del farmaco e rivelati solo oggi al Codacons, e la ragione di tale segretezza verrà svelata domani 30 maggio dall’associazione nel corso di una conferenza stampa [1] che si terrà alle ore 12:30 a Roma presso lo Stadio di Dom...
A proposito di vaccini qualche altro chiarimento
È opportuno un chiarimento con le lettrici e con i lettori che mi seguono, soprattutto quelli più "recenti". Perché chi mi legge da tempo dovrebbe conoscere quali sono state e quali sono le mie posizioni, su tantissime questioni strettamente legate alla vita e alla salute dei cittadini....
Nasce il Coordinamento Nazionale per la Libertà di scelta
Il Coordinamento Nazionale per la Libertà di scelta è formato dalle associazioni nazionali e dai comitati territoriali che promuovono un approccio alle vaccinazioni personalizzato e non coercitivo.La reintroduzione dell’obbligatorietà vaccinale è un atto grave, anacronistico, non giustificato da nessuna emergenza sanitaria oltre che irrispettoso della libertà individuale....
Decreto vaccini: migliaia di genitori protestano
Migliaia sono le proteste giunte al Codacons dai genitori che non intendono sottoporre i figli alle 12 vaccinazioni previste dal nuovo decreto varato dal Consiglio dei Ministri. Preoccupati dalle nuove imposizioni volute dal Ministro della Salute Lorenzin, i genitori si dicono pronti a scatenare una vera e propria rivoluzione civile delle famiglie. Come rende noto il Codacons, ci sono poi genitori che stanno pensando di trasferirsi all'estero e altri che hanno deciso di non fare più f...
Dario Miedico: il regime del pensiero unico colpisce ancora
Lo stimatissimo e benvoluto ricercatore, perito forense Dr. Dario Miedico è stato radiato ieri, 23 maggio 2017 dall’ordine dei medici.Esterrefatti, siamo tutti senza parole per tale evento che pare far ritornare l’Italia ai tempi del nazi-fascismo, ma crediamo fortemente che sia una mossa voluta e pianificata che si inserisce in un perfido meccanismo più grande....
Criminali “dalla forza scientifica”
Vi propongo stralci del recente scandalo in sanità messo in luce dai carabinieri di Parma. Si è parlato poco di quest’indagine che ha mostrato il giro di mazzette e corruzione fra medici della Sanità pubblica, manager di aziende farmaceutiche e un direttore del Ministero della Salute. Diciannove gli arresti e 75 le persone indagate....
Conferenza stampa di presentazione della relazione della task force NATO STO “Interventi di ...
Conferenza stampa di presentazione della relazione della task force NATO STO “Interventi di Medicina Integrativa per il Personale Militare” - Mercoledì 24 maggio 2017, ore 13 Senato della Repubblica - Sala Caduti di Nassirya Piazza Madama, 11
Vaccini: che fine ha fatto il rapporto sulle reazioni avverse?
Perché non sono stati resi noti i dati italiani relativi alle reazioni avverse alle vaccinazioni nei bambini? È quanto denuncia il Codacons, che diffida il Ministro della salute, Beatrice Lorenzin, a pubblicare i rapporti “segreti” dell’Aifa....
Troppa euforia sul decreto vaccini
Una euforia analoga a quella che, in questi giorni riguarda il decreto sui vaccini, l’ho vista all’indomani dell’approvazione della legge sulla responsabilità professionale. Un tripudio generale rispetto al quale era meglio tacere le proprie incertezze per paura di essere scambiato per un disfattista. Coloro che, come me, su questo giornale esortavano al realismo e alla prudenza, venivano visti con sospetto....
Lettera della dott.ssa Lesmo al Corriere: “le vaccinazioni di massa non sono innocue”
Vaccini, "è delirio sanitario". "Un decreto incostituzionale e inaccettabile"
“Siamo ormai al delirio sanitario: il Parlamento intervenga”. È questa la dura reazione al decreto sull'obbligatorietà dei vaccini di Antonio Affinita, direttore generale del Movimento Italiano Genitori (Moige). “La misura è colma, il governo si mette contro 16 milioni di famiglie e la ministra Lorenzin, che mai le ha coinvolte a un tavolo per parlare di queste cose, agita lo spettro di multe superiori a quelle riservate a chi vende alcolici o tabacchi ai minori. E a...
La vaccinazione classista
Ora finalmente sappiamo, dopo mesi di traccheggio, di interventi a tappeto su tutti i media e con un esercito di persuasori a disposizione, di polemiche ad uso politico, le intenzioni del governo: vaccinazione totale.Il ministero della Salute, con i suoi tanti supporter, come l'Iss, come le Società scientifiche, come le starlette televisive ipertrofiche, è riuscito a portare a casa l'obiettivo prefissato: vietare asili e materne ai non vaccinati e trasformare in obbligatori anche i...
Il Governo mette a rischio il futuro dell'omeopatia
È prevista il 30 giugno la scadenza per il rinnovo dell’autorizzazione all’immissione in commercio dei prodotti omeopatici, eppure molte aziende si trovano in difficoltà e senza una proroga dovranno rinunciare a commercializzare molti dei loro prodotti oggi presenti nelle farmacie. È quanto afferma il presidente di Omeoimprese Giovanni Gorga che in un'intervista a Il Giornale.it accusa il Governo di remare contro il settore dell'omeopatia....
Cosa succede se chiedi alla tua ASL di fare solo i vaccini obbligatori?
Il Codacons ha ricevuto la segnalazione di un cittadino lombardo che chiedeva spiegazioni e cercava di informarsi in merito alle vaccinazioni al fine di tutelare la salute del proprio bambino. La risposta è stata un netto rifiuto....
Sulle punizioni ai medici due pesi e due misure
Sull'inchiesta giudiziaria di Parma, che poco più una settimana fa ha portato all'arresto di 9 persone, a 75 indagati e al coinvolgimento di numerose aziende farmaceutiche, è calato il silenzio. Nonostante l'indignazione generale e i tantissimi articoli di "prima pagina"....
Per la libertà di scelta terapeutica - Comunicato FIAMO
Si stanno moltiplicando i casi di provvedimenti disciplinari da parte degli Ordini dei Medici, che vanno dalla censura alla radiazione, nei confronti di colleghi. Nel caso più eclatante, quello della radiazione del dott. Roberto Gava, ad un mese dal provvedimento non sono state ancora comunicate le motivazioni, ma quello che è certo è che non c'è stata nessuna denuncia di danno patito da alcun paziente. In altri casi è stato imputato ai colleghi l'aver firmato nel 2015 una lettera...
Vaccini: Vaxxed come Fahrenheit 451
Il censore ragazzino, segugio meccanico premiato dal regime   "Mai l'individuo è stato così completamente abbandonato a una collettività cieca, e mai gli uomini sono stati più incapaci non solo di sottomettere le loro azioni ai loro pensieri, ma persino di pensare" "Appare abbastanza chiaro che l'umanità contemporanea tende un po' dovunque a una forma totalitaria di organizzazione sociale ..., vale a dire a un regime in cui il potere di Stato deciderebbe sovranamente in tutti gl...
Carne rossa: consumo eccessivo responsabile di 9 malattie
Dal cancro alle malattie del cuore, ictus, malattie cerebrovascolari, malattie respiratorie, diabete mellito, infezioni, malattie renali e malattie epatiche croniche. Il consumo di carni rosse, lavorate e non, aumenta il rischio di mortalità legata a numerose malattie. È quanto conferma un nuovo studio, il più grande sinora condotto su questo alimento....
Inquinamento da Pfas: 800mila veneti potenzialmente esposti
“I cittadini potenzialmente esposti alla contaminazione da PFAS attraverso l’acqua potabile sono oltre 800 mila. È un’emergenza ambientale senza precedenti che tocca anche i principali capoluoghi veneti”. È quanto ha dichiarato Giuseppe Ungherese, Responsabile Campagna Inquinamento di Greenpeace Italia....
SCIENZA E VACCINAZIONI - ASPETTI CRITICI E PROBLEMI APERTI di PAOLO BELLAVITE. Seconda Edizione 15/0
SCIENZA E VACCINAZIONI - ASPETTI CRITICI E PROBLEMI APERTI di PAOLO BELLAVITE. Seconda Edizione 15/05/2017
FNOMCeO - FINALMENTE UN DISEGNO DI LEGGE PER DEFINIRE CRONICA E INVALIDANTE LA MALATTIA DI MENIE'RE
FNOMCeO - FINALMENTE UN DISEGNO DI LEGGE PER DEFINIRE CRONICA E INVALIDANTE LA MALATTIA DI MENIE'RE   https://portale.fnomceo.it/fnomceo/showArticolo.2puntOT?id=157568
Menière "una malattia orfana" anche di protezione sociale - Corriere della Sera 14. ...
Menière "una malattia orfana" anche di protezione sociale - Corriere della Sera 14.05.2017 pag.59
Etichettatura del preparati omeopatici: alcuni chiarimenti
In merito al Documento emesso dal Comitato Nazionale di Bioetica “Dichiarazione sull'etichettatura dei preparati omeopatici e sulla trasparenza dell'informazione” le Associazioni e Società Scientifiche italiane che rappresentano i medici prescrittori di medicinali omeopatici e antroposofici (FIAMO; SIMA e SIOMI) fanno presente che:...
Acqua contaminata da Pfas: pericolo per 130mila veneti
Oltre 130 mila cittadini veneti sarebbero serviti con acqua potabile che negli Usa non è considerata sicura per la salute umana, per la presenza di sostanze perfluoroalchiliche (Pfas). Il numero sale a circa 200 mila abitanti se questi valori venissero confrontati con i livelli di sicurezza svedesi. Acqua potabile che supera le soglie stabilite da questi Paesi è arrivata, infatti, nelle case di tanti veneti almeno una volta nel corso del 2016. E' quanto ha rilevato Greenpeace dall'an...
Vaccini. Gli infermieri, le punizioni e gli obblighi
Gentile Direttore,le scrivo per esprimere un mio parere sulla questione dei vaccini e sui doveri degli infermieri. Premetto che io non sono contro i vaccini e quindi contemporaneamente sono favorevole alle vaccinazioni, non di massa, ma previa personalizzazione della profilassi, in particolare quando non vi siano stati di urgenza- emergenza....
“Se muoiono 100 persone non va in galera nessuno”
“Io sono il boss, io ho creato il sistema”. Guido Fanelli si ripete continuamente. Lui primario a Parma, padre della legge che regola la terapia del dolore in Italia, lo spiega anche: “Io ho il centro Hub del dolore più grosso d’Italia con 19 mila pazienti all’anno, io ho la mia forza politica! Sposto milioni di euro (…) perché noi scriviamo una roba e tutti vengono dietro a noi”. Corre veloce Fanelli, incassa anche, scrivono i pm, mazzette farmaceutiche. Le multinaz...
Big Pharma investe milioni per i medici-testimonial
Li chiamano “trasferimenti di valore”: milioni di euro che, in modo capillare, le case farmaceutiche investono per pagare rimborsi di viaggi, convegni e iniziative a medici, strutture sanitarie e associazioni. Negli elenchi pubblicati dalle aziende, ci sono nomi, cognomi, cifre. Si tratta di pagamenti in chiaro. E secondo Farmindustria, la percentuale di chi non ha acconsentito alla disclosure della propria identità è pari ad almeno il 30 per cento....
Quando anche i "luminari" si fanno corrompere
Quando si scrive che la corruzione nella sanità è una metastasi, di solito assistiamo alle più varie reazioni: l'indignazione popolare, l'autodifesa contro le generalizzazioni, l'imbarazzo e il silenzio delle categorie coinvolte, la sorpresa tipo "non ci posso credere". Quest'ultima si ha soprattutto se finiscono agli arresti anche luminari, o presunti tali, personaggi comunque conosciuti e riconosciuti dal mondo medico e scientifico....
Fibromialgia: meditazione e stretching contro il dolore
Anche stretching e meditazione possono essere alleati contro la fibromialgia, una delle forme più comuni di dolore cronico. "Attività aerobica a basso o nullo impatto – spiega Enrico Polati, direttore Anestesia rianimazione e terapia del dolore dell’Università di Verona – come camminare, andare in bicicletta, nuotare sono generalmente il modo migliore di iniziare un programma di esercizi. Importante è allungare i propri muscoli, con lo stretching. Ma anche la ginnastica dolc...
Vaccini obbligatori, contrario il Comune di Torino
“Meglio sensibilizzare che costringere”. Mentre la Regione tenta l'accelerata verso l'approvazione della legge che renda obbligatoria la vaccinazione per l'iscrizione dei bimbi negli asili, il Comune di Torino esprime una posizione diversa....
Cento minuti di sport allungano la vita. Ecco i consigli per vivere più a lungo
Cento minuti di attività fisica a settimana sono sufficienti per mantenersi in salute e vivere più a lungo: il movimento, infatti, allena le cellule a disattivare i geni pro-infiammatori e ad attivare quelli della longevità. È per questo che l'attività fisica è uno dei pilastri della “Positive Nutrition,” titolo del nuovo libro di Barry Sears, biochimico americano ideatore della dieta Zona....
Corruzione e sperimentazioni illecite: arrestati 19 tra medici e imprenditori
Oltre 200 carabinieri del comando per la Tutela della salute e dei comandi provinciali di 7 regioni (Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Veneto, Toscana, Umbria e Lazio) hanno eseguito questa mattina un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Parma per l'arresto di 19 tra medici e imprenditori operanti nel settore della commercializzazione e della promozione di farmaci e di dispositivi medici, nonché il sequestro preventivo di due società di comodo a...
CS di presentazione del disegno di legge per il riconoscimento della Malattia di Menière
Conferenza Stampa di presentazione del disegno di legge per il riconoscimento della Malattia di Menière Giovedì 18 maggio 2017, ore 11 Ordine dei Medici di Bologna, via Zaccherini Alvisi 4
Tutto ciò che ci nascondono i padroni di vaccini e farmaci
Clausole sulle ricerche cliniche, contratti riservati con istituti nazionali, tavoli tecnici ministeriali senza registro pubblico dei conflitti d’interessi: lo slogan “farmaci e vaccini non sono un’opinione”, usato per rispondere alle posizioni dei critici, diventa un’arma a doppio taglio quando si prova a reperire dati che lo sostengano. Tra conflitti d’interessi, scarsa trasparenza e carenza di ricerca indipendente, sostenere con i fatti l’imparzialità degli studi ri...
Le bevande zuccherate fanno invecchiare il cervello
Le bibite zuccherate fanno invecchiare il cervello, aumentando il rischio di Alzheimer, e anche quelle 'diet' sono associate ad un aumento del rischio di demenza e di ictus. È quanto emerge da due studi della Boston University pubblicati dalle riviste Stroke e Alzheimer and Dementia....
Ridere, una vera e propria terapia
La cosiddetta “terapia del sorriso” non solo è in grado di aiutare i malati a vivere meglio la loro patologia ma apporta importanti benefici a livello di respirazione, ossigenazione, circolazione, nonché di riduzione dello stress e degli stati ansiogeni....
Il Pd propose la Giornata nazionale per le vittime dei vaccini
Nello scontro politico e mediatico in corso sul tema delle vaccinazioni, il Partito Democratico appare oggi nettamente schierato e deciso a mettere a tacere qualsiasi posizione critica sull'argomento. Sarà forse per questo che proprio due giorni fa è stato ritirato il progetto di legge che prevedeva l’istituzione della “Giornata nazionale in ricordo delle vittime dei vaccini”. Eppure a presentarlo era stato proprio un deputato del Pd....
Le vaccinazioni forzate sono già realtà
Healthy People 2020: piano vaccinale adulti, registri elettronici e fondazione GatesDr Sherri Tenpenny: Il SB 277 sarà il modello per tutti, anche gli adulti saranno oggetto dell’obbligo con il piano "HEALTHY PEOPLE 2020". Tutto iniziò nel 2010 quando il governo impose ai medici il registro elettronico per fatturare ed essere pagati, ma installarlo costava 43.000 dollari per pratica, cifra impossibile da recuperare per un medico. Perciò il governo disse “va bene lo installiamo ...
Circolano tante bufale sul vaccino anti morbillo
Dopo le critiche della responsabile della Salute europea all'Italia per il calo delle vaccinazioni (come se non sapesse che in mezza Europa non c'è alcun obbligo vaccinale), e dopo l'allarme dato ai turisti americani che arrivano in Italia, adesso anche il New York Times va giù duro, attaccando direttamente una forza politica italiana, i 5S, che farebbero campagne contro i vaccini. Grillo già si è difeso dalle critiche, però trovo alquanto singolare che un quotidiano nordamerican...
Nove regole per prevenire i tumori
Il 40% dei tumori è potenzialmente prevenibile. È quanto afferma l'Associazione italiana di oncologia medica (Aiom) che suggerisce le principali regoli da seguire.No al fumo: il 25-30% di tutti i tumori è collegato al consumo di tabacco. Ogni anno, nel mondo, tre milioni di persone perdono la vita per questa causa. Limitare il consumo di alcol: il consumo di bevande alcoliche aumenta il rischio di cancro del cavo orale, faringe, esofago e laringe. È inoltre fortemente correlato a...
Reintrodurre l'obbligo dei vaccini? “È violenza e abuso”
È partito ieri in Senato l’esame del disegno di legge per la reintroduzione dell'obbligatorietà delle vaccinazioni per frequentare qualsiasi scuola in Italia. Due gli articoli del ddl all'esame della Commissione Sanità del Senato. Il primo articolo modifica l'articolo 47 del Regolamento per l'applicazione del decreto del presidente della Repubblica del 1967 (n.1518), prevedendo che, "al fine di tutelare la salute dei cittadini, costituisce requisito necessario per l'accesso ai se...
Vaccini o tavole della legge?
Oggi in parlamento si discute la proposta di legge sull’obbligo vaccinale. In sostanza si vuole ripristinare un decreto del presidente della Repubblica del 1967: senza le vaccinazioni i bambini e i ragazzi non potranno più frequentare le scuole. Cliccate qui. Non è ancora chiaro quante vaccinazioni verranno considerate obbligatorie, quello che è chiaro è che, se passasse questa legge, il diritto all’istruzione verrebbe subordinato al diritto alla prevenzione di infezioni p...
L'omeopatia funziona? Ecco gli studi scientifici
Il tempo si srotola nel suo divenire e ci porta un sacco di notizie. Ve ne racconto qualcuna.Il dott. Attilio Speciani, allergolo e immunologo clinico, ci racconta in un suo articolo che i farmaci antipiretici e antinfiammatori (da molti conosciuti come FANS) sono tra i prodotti più usati al mondo ma, a dispetto della segnalazione obbligatoria delle avvertenze ministeriali per l’uso dei farmaci contro la febbre, le immagini televisive delle loro pubblicità invitano a ridurre facilme...
Omeoprofilassi, vaccinazioni e libertà di scelta
Abbiamo già vinto. Non puoi uccidere un'idea con la violenza. Non puoi uccidere la verità con le minacce. La luce della verità emerge sempre prima o poi. (Mike Adams, fondatore di Naturalnews)Quest'ultimo episodio, il settimo della docu-serie altamente informativa e magistralmente condotta da Ty Bollinger, è valso certamente lo sforzo di riportarne i contenuti fondamentali (perdonerete la minore accuratezza nelle citazioni non proprio letterali). Vi si parla di omeoprofilassi (c...
I cibi "light" fanno ingrassare?
E se i cibi "light" facessero ingrassare? Gli alimenti spesso pubblicizzati per il loro basso contenuto calorico e per il loro presunto ruolo nel controllo del peso potrebbero in realtà addirittura fare ingrassare, oltre a favorire problemi come infiammazione cerebrale e problemi metabolici....
La verità sui vaccini - parte 4
Prima di iniziare a leggere, trovi la terza parte qui.Dubbi, anche quando ben fondati, non sono ammessi. Per legge.Ogni minimo campanello di allarme deve farci fermare finché non sia eliminato il dubbio, non viceversa.(Dr Wakefield)Una sentenza del Registro federale DHHS del 1984 afferma, in riferimento alle controverse politiche vaccinali antpiolio dei tre devenni precedebti negli USA che: "Nessun dubbio, fondato o meno, sulla sicurezza del vaccino, può essere ammesso al fine di assi...
Cellulari e tumori: il Codacons lancia una class action
Dopo le ultime sentenze dei Tribunali di Firenze e di Ivrea che hanno accertato la risarcibilità dei danni sanitari prodotti dai telefonini, il Codacons lancia una mega class action in Italia in favore dei possessori di cellulari e soprattutto di chi utilizza il telefonino per lavoro.  Nel mirino dell'associazione in difesa dei consumatori vi sono l'Inail, ente per le malattie professionali dei lavoratori, ma anche le grandi marche produttrici, Apple e Samsung in testa....
La radiazione del medico di Treviso sintomo di un’isteria collettiva
Il dottor Gava radiato dall’albo non potrà più esercitare la professione «vita natural durante». Se dopo cinque anni dalla radiazione egli avrà dimostrato di aver avuto un comportamento ineccepibile e avrà ottenuto la riabilitazione allora potrà chiedere la re-iscrizione all’albo e all’ordine e tornare ad esercitare (1).In genere prima di arrivare a comminare una pena così pesante, se non vi sono reati gravi, l’ordine si avvale di altre tipologie disciplinari: l’avve...
La verità sui vaccini - parte 3
Prima di iniziare a leggere, trovi la seconda parte qui Reazioni avverse: il VAERS, la coincidenza.Abbiamo lavorato per avere disposizioni sulla sicurezza all'interno di questa legge sui danni da vaccino e ogni medico è tenuto ad annotare in modo permanente il lotto del vaccino usato ed è tenuto ad annotare in modo permanente qualunque reazione avversa, qualunque effetto, qualunque ospedalizzazione del bambino e riportarlo al VAERS (Vaccine Adverse Events Reporting System, sistema di ...
Radiazione del dottor Gava: torna l’Inquisizione in Italia (#iostocongava)
Una guerra combattuta a colpi di provvedimenti tesi a limitare la libertà di scelta terapeutica, alimentata dalla pericolosa approssimazione e dall'allarmismo dei media, inasprita dalle persone schieratesi in quelle due assurde fazioni alle quali, nei fatti, è stato ridotto un dibattito su un tema così importante come la salute: i “pro vax” e gli “anti vax”. Non sorprende, dunque, quell'appellativo di “medico antivaccini” affibbiato dai più al dottor Roberto Gava, sull...
Una radiazione politica contro "scienza e coscienza"
"Oggigiorno, un qualsiasi medico dotato di buon senso e di un minimo di conoscenza scientifica non può essere contro le vaccinazioni pediatriche e infatti conosciamo tutti l'utilità di questa pratica sanitaria". Così iniziava una lunghissima lettera sottoscritta da 50 medici il 20 ottobre 2015, indirizzata al presidente dell'Istituto Superiore di Sanità. Primo firmatario: Roberto Gava....
La verità sui vaccini - parte 2
Prima di iniziare a leggere, trovi la prima parte qui   I vaccini non sono tutti ugualiI vaccini devono essere valutati singolarmente. Se ad esempio, come è successo a me, un genitore mette in dubbio la vaccinazione antiepatite B in quanto entrambi i genitori sono negativi e non c'è possibilità che il bambino sia esposto all'epatite B, ecco l'accusa: "Lei è una fanatica anti-vax come si permette di mettere in dubbio la nostra scienza?" (Jennifer Margulis)...
Tribunale di Ivrea: l'uso scorretto del cellulare causa di tumore
Il giudice del lavoro del Tribunale di Ivrea ha riconosciuto che il tumore, benigno ma invalidante, contratto da un uomo è stato causato dall'uso scorretto del cellulare.“É la prima volta nel mondo che un tribunale, già in primo grado, afferma l’esistenza di un nesso di causalità tra tumore e uso del telefonino. È una sentenza storica”, dichiara  l’avvocato Stefano Bertone dello studio legale Ambrosio e Commodo, che ha assistito il lavoratore. Roberto Romeo....
Così l’Agenzia europea imbosca i dati sul vaccino anti-papilloma
Immaginiamo di andare dal medico perchè stiamo male. Ci sentiamo stanchissimi. Ci gira la testa dalle due alle tre volte al giorno. E se non ci sdraiamo immediatamente cadiamo a terra svenuti. Non riusciamo più a studiare nè a lavorare. Il dottore ci ascolta prendendo nota, poi esterna le sue ipotesi, ci prescrive esami e farmaci....
Ma i giornalisti romani si schierano con Report
Sul "caso Report" pubblico il documento scritto ieri dall'Associazione stampa romana. Nessuno quasi ha riportato la notizia di questa presa di posizione. Larga parte dei media ha informato sulle critiche - a valanga - alla trasmissione. Dalla ministra e a "scendere pe li rami", associazioni di medici, società scientifiche, istituzioni sanitarie, la Rai (e qualche concorrente pentito di aver fatto in passato il cronista "rumoroso"), partiti, hanno attaccato il programma. Gli unici a dif...
Vaccini gonfiati per intascare i bonus: Procura di Trieste indaga per falso e truffa
Risultava nell'elenco delle persone vaccinate contro l'influenza, pur non essendosi sottoposta alla profilassi. E come lei altre decine di persone in città. È partita dalla segnalazione di una  sessantaseienne l'indagine aperta dalla Procura di Trieste a carico di un gruppo di medici di famiglia triestini per l'ipotesi di reato di falso e truffa nei confronti della pubblica amministrazione....
Vaccini, caso Report. Garattini: “Serve trasparenza”
“Ci sono troppe voci che ci descrivono i benefici dei farmaci. E poche che invece indagano sulla loro tossicità. Sappiamo tutti che ci sono grandi interessi che spingono a far vendere le medicine, proprio per questo serve un maggiore equilibrio per poterne valutare i pro e i contro”. È quanto afferma Silvio Garattini in un'intervista pubblicata oggi su Il Fatto Quotiano in cui  il padre dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri entra nel merito del dibattito sorto ...
Le morti da papilloma virus? Nessuno sa quante siano
Abbiamo cercato il numero delle donne che muoiono ogni anno di tumore al collo dell’utero (per spiegarci le ragioni della campagna vaccinale di massa sul papilloma virus, costosissima e promossa con denaro pubblico)....
Chi tocca i fili dei vaccini può restare fulminato
Se c'era bisogno di qualche conferma, oggi non ne mancano: chi tocca i fili dei vaccini resta fulminato. Questa volta tocca a Report. Che è - come tutti sanno - una trasmissione di inchiesta giornalistica. Non "Medicina 33", non "Elisir", ma un programma che approfondisce le notizie....
La verità sui vaccini - parte 1
La verità non è un'opinione e io ho sentito che non avevo scelta(Breve introduzione del traduttore, Emanuela Lorenzi)È avvilente passare la notte ad ascoltare e cercare di rendere fruibile ad un pubblico italofono almeno questo primo denso episodio di una docu-serie in diretta dagli Stati Uniti così ben fatto, che riporta studi e pareri di esperti così autorevoli e testimonianze di danneggiati così "inevitabilmente" devastanti e poi aprire un qualunque canale mainstream per ritr...
Ictus: ecco come l'attività fisica influisce sulla qualità della vita
Essere fisicamente inattivi prima e dopo un ictus aumenta il rischio di perdere le capacità di eseguire le attività della vita quotidiana. È quanto emerso da uno studio statunitense a lungo termine pubblicato da Neurology....
Tra contrari e favorevoli quante bufale sui vaccini
Da tempo è in atto una guerra sui vaccini, come sanno pure gli italiani che seguono poco o nulla le vicende, le notizie, le polemiche su questo argomento.
I pesticidi uccidono 200.000 persone ogni anno
I pesticidi utilizzati in agricoltura provocano ogni anno 200.000 morti nel mondo, quasi tutti nei paesi in via di sviluppo. Il drammatico dato emerge da un rapporto degli inviati speciali dell'Onu per il Diritto al cibo, Hilal Elver, e per le Sostanze tossiche, Baskut Tuncak, presentato al Consiglio per i Diritti umani delle Nazioni Unite a Ginevra. Secondo il rapporto, inoltre, i pesticidi non sono necessari per garantire l'aumento della produzione agricola per una popolazione in c...
Anziani: il magnesio protegge dalle fratture
Il magnesio, insieme al calcio e alla vitamina D, può prevenire una delle più frequenti cause di disabilità tra le persone anziane: le fratture. È quanto conferma uno studio pubblicato sulla rivista European Journal of Epidemiology....
Avocado, sai perché fa bene?
Frutto tropicale oggi consumato abitualmente sulle nostre tavole, l'avocado possiede numerose proprietà benefiche per la salute.
Vaccini: Demicheli lascia la sanità piemontese
Vittorio Demicheli, epidemiologo che da anni segue le campagne vaccinali e i loro esiti, ha annunciato le sue dimissioni dall'incarico di vicedirettore della sanità piemontese.  Demicheli ha dichiarato di aver fatto questa scelta per “motivi personali”, sebbene da tempo circolino notizie circa sue divergenze con il direttore regionale Renato Botti. I contrasti riguarderebbero in particolare l’applicazione del piano vaccini nazionale 2016-2018 da poco approvato che ha portato ...
Il Dr. Roberto Gava invia una segnalazione alla Commissione Centrale dei Medici
In merito al procedimento disciplinare che l’Ordine dei Medici di Treviso ha aperto nei confronti del Dr. Roberto Gava ti invito a leggere il documento che è stato inviato alla CCEPS (Commissione Centrale per gli Esercenti le Professioni Sanitarie) lo scorso 7 aprile e che ha per oggetto:   "Segnalazione ai fini disciplinari concernente tutti i Presidenti degli Ordini dei Medici facenti parte del Consiglio nazionale della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi ...
Grecia: Novartis avrebbe corrotto migliaia di persone
Novartis avrebbe corrotto in Grecia medici e funzionari per promuovere i suoi prodotti. È il ministro della Giustizia di Atene a puntare il dito contro il colosso farmaceutico che avrebbe pagato tangenti a 4000 persone per favorire l'acquisto dei propri prodotti....
E se l'industria dei vaccini originasse un'epidemia?
L'industria dei vaccini è unica perché più i suoi prodotti “fanno cilecca” e più, per assurdo, aumenta la domanda di questi prodotti difettosi. In altre parole, quando i vaccini vengono accidentalmente distribuiti con virus vivi anziché attenuati (indeboliti), questi possono causare proprio l'epidemia di malattie che dovrebbero prevenire....
TEMPARIO PREZZARIO DELLE PRESTAZIONI PROFESSIONALI DEL TECNICO AUDIOMETRISTA
 
IO SONO UN AUDIOMETRISTA VERO: parte la campagna antiabusivismo A.I.T.A
 
CONVENZIONE ASSICURATIVA
 
FOTOGALLERY
» guarda le foto
   dell'associazione
 
CORSI E CONVEGNI
Corsi e convegni
A.I.T.A.

» entra
 
invia le tue idee per migliorare l'associazione
 

Guarda le vignette! Clicca qui.

 
 
             

 

L'Associazione A.I.T.A. - La professione del tecnico audiometrista - Aggiornamento professionale - Corsi - Convegni - Concorsi e avvisi
Aziende specializzate - Contatti - Privacy - Consulenze - Efas - Tesi di Laurea - Forum - Novità - Fotogallery - Le avventure dei Boltoni - home

 
  Associazione Italiana Tecnici Audiometristi
Sede Segreteria: Via Niccolò Tommaso D'Acquino, 14 - 74123 Taranto (TA)
fax: 0994594303 - email: infoaita@audiometristi.it - email-pec: infoaita@pec.audiometristi.it - P.IVA 02403970128
 

 

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla