AITA - Iscrizioni
Iscritti Aita 2020
 
A.I.T.A. CONVENZIONI
 
News dalle Aziende Articoli Sanità Regioni
 
A.I.T.A.
A.I.T.A.
L'Associazione A.I.T.A.
  Storia
  Statuto
  Consiglio Direttivo
  Delegati Regionali
  Iscrizioni
  Come iscriversi
  10 buoni motivi per iscriversi all’AITA e 5 ERRORI DA NON FARE
  Segreteria
  Tesoreria
  Consulenze
  Verbali
La professione del tecnico audiometrista
  Profilo culturale e professionale
  Le sedi universitarie
  Il codice deontologico
  Il segreto professionale e la tutela dei dati sanitari
  Il consenso informato
Aggiornamento professionale
  L'educazione continua in medicina: E.C.M.
  Legislazione
  Libri e pubblicazioni
  Tesi di laurea
  Siti web di interesse
Corsi - Convegni
  Elenco corsi
  Archivio corsi A.I.T.A.
Concorsi e avvisi
  Elenco concorsi e avvisi
  Offerta lavoro
Aziende specializzate
Contatti
Privacy

RSS  le ultime novità
rssSanità
rssMedicina
rssGenerali
 
CONCORSI E AVVISI 
effettuare il log-in per accedere: Accedi
 
.: HOME .: NEWS
Garante della privacy: le regole da rispettare negli studi, negli ambulatori e negli ospedali (CYBERMED NEWS, SANITA')
06-06-2011

E' necessario chiedere il consenso al paziente prima di acquisire e utilizzare informazioni sulla sua salute? Da chi possono essere ritirate analisi e cartelle cliniche?

E' necessario chiedere il consenso al paziente prima di acquisire e utilizzare informazioni sulla sua salute?
Da chi possono essere ritirate analisi e cartelle cliniche?
Si possono installare telecamere in ospedali e luoghi di cura?
Il datore di lavoro può divulgare informazioni sulla salute dei propri dipendenti?
Nelle sale d'aspetto il paziente può essere chiamato per nome?
Chi può consultare il fascicolo sanitario elettronico del paziente?

Sono tante le domande che vengono quotidianamente poste all'attenzione del Garante per la protezione dei dati personali da pazienti e personale sanitario. Alla tutela dei dati sulla salute il Codice della privacy attribuisce infatti particolare importanza stabilendo precise regole per il loro trattamento.
 
Il nuovo vademecum del Garante, intitolato «Dalla parte del paziente. Privacy: le domande più frequenti», offre indicazioni perché alle persone che entrano in contatto con il personale medico e paramedico e con le strutture sanitarie, per ricevere cure o prestazioni mediche o per svolgere pratiche amministrative, sia garanta la più assoluta riservatezza e il rispetto della loro dignità.
 
Obiettivo del vademecum è anche quello di agevolare le attività degli operatori del settore e di contribuire a migliorare la qualità dei servizi offerti a chi accede a studi medici, ospedali, farmacie e a qualunque altro luogo di analisi o cura. Ad esempio il vademecum indica che nei locali di grandi strutture sanitarie i nomi dei pazienti in attesa di una prestazione o di documentazione (ad esempio delle analisi cliniche) non devono essere divulgati ad alta voce.
Occorre adottare soluzioni alternative: per esempio, attribuendo un codice
alfanumerico al momento della prenotazione o dell'accettazione.
O ancora il datore di lavoro non è legittimato a raccogliere certificati di malattia dei dipendenti con l'indicazione della diagnosi.
In assenza di specifiche deroghe previste da leggi o regolamenti, il lavoratore assente per malattia deve fornire un certificato contenente esclusivamente la prognosi con la sola indicazione dell'inizio e della durata dell'infermità.
 
Scritto con un linguaggio semplice, il vademecum è suddiviso in sette brevi capitoli: «Il paziente informato», «Informazioni sulla salute», «In attesa», «Telecamere e internet», «La salute dei dipendenti», «Hiv», «Sanità elettronica». Al termine della guida è stato inserito anche un breve glossario che spiega i termini tecnici più utilizzati.
 
11 - 13 Ottobre 2019 - Rimini - 1° Congresso nazionale della Federazione nazionale degli Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione
 
TEMPARIO PREZZARIO DELLE PRESTAZIONI PROFESSIONALI DEL TECNICO AUDIOMETRISTA
 
IO SONO UN AUDIOMETRISTA VERO: parte la campagna antiabusivismo A.I.T.A
 
CONVENZIONE ASSICURATIVA
 
FOTOGALLERY
» guarda le foto
   dell'associazione
 
CORSI E CONVEGNI
Corsi e convegni
A.I.T.A.

» entra
 
invia le tue idee per migliorare l'associazione
 

Guarda le vignette! Clicca qui.

 
 
             

 

L'Associazione A.I.T.A. - La professione del tecnico audiometrista - Aggiornamento professionale - Corsi - Convegni - Concorsi e avvisi
Aziende specializzate - Contatti - Privacy - Consulenze - Efas - Tesi di Laurea - Forum - Novità - Fotogallery - Le avventure dei Boltoni - home

 
  Associazione Italiana Tecnici Audiometristi
Sede Segreteria: Via Niccolò Tommaso D'Acquino, 14 - 74123 Taranto (TA)
fax: 0994594303 - email: infoaita@audiometristi.it - email-pec: infoaita@pec.audiometristi.it - P.IVA 02403970128
 
L'ultimo aggiornamento del sito risale a: giovedì 21 maggio 2020 h. 21:18:06

 

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla