AITA - Iscrizioni
 
A.I.T.A. CONVENZIONI
 
News dalle Aziende Archivio News Regioni
 
A.I.T.A.
A.I.T.A.
L'Associazione A.I.T.A.
  Storia
  Statuto
  Consiglio Direttivo
  Delegati Regionali
  Iscrizioni
  Come iscriversi
  10 buoni motivi per iscriversi all’AITA e 5 ERRORI DA NON FARE
  Segreteria
  Tesoreria
  Consulenze
  Verbali
La professione del tecnico audiometrista
  Profilo culturale e professionale
  Le sedi universitarie
  Il codice deontologico
  Il segreto professionale e la tutela dei dati sanitari
  Il consenso informato
Aggiornamento professionale
  L'educazione continua in medicina: E.C.M.
  Legislazione
  Libri e pubblicazioni
  Tesi di laurea
  Siti web di interesse
Corsi - Convegni
  Elenco corsi
  Archivio corsi A.I.T.A.
Concorsi e avvisi
  Elenco concorsi e avvisi
  Offerta lavoro
Aziende specializzate
Contatti
Privacy

RSS  le ultime novità
rssSanità
rssMedicina
rssGenerali
 
CONCORSI E AVVISI 
effettuare il log-in per accedere: Accedi
 
.: HOME .: LA PROFESSIONE DEL TECNICO AUDIOMETRISTA .: IL CONSENSO INFORMATO
IL CONSENSO INFORMATO

L’articolo 32 della repubblica Italiana sancisce che nessuno può essere obbligato ad un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge, in sintonia con il principio fondamentale della inviolabilità della libertà personale (art.13).

Il consenso ad una determinata cura, accertamento sanitario, deve essere espresso dall’interessato; può essere espresso da un’altra persona solo se delegata chiaramente dal paziente stesso. Se la persona è minorenne, il consenso è delegato automaticamente ai genitori. Il minore però ha diritto ad essere informato e ad esprimere i suoi desideri, che devono essere tenuti in considerazione.

Se il paziente è maggiorenne, ma è incapace di decidere, è il tutore legale che deve esprimere il consenso, ma la persona ha diritto di essere informata e di vedere presa in considerazione la sua volontà.

Il Codice Deontologico degli AUDIOMETRISTI
all’art. 10 prevede che:

L'Audiometrista non può espletare alcun atto professionale senza un esplicito consenso del paziente o dei suoi legali rappresentanti. Tale consenso deve essere conseguente ad una dettagliata informazione sull'atto professionale in oggetto. Informazione adeguata alle capacità di comprensione del paziente, accompagnata ad ogni elemento utile a determinare la consapevolezza del trattamento da effettuare. Allorché si tratta di minore, il consenso deve essere espresso dal rappresentante legale.
La forma scritta è indicata nei casi di maggiore complessità, deve comprendere un'adeguata informazione con un rispetto dei tempi necessari al paziente per comprendere gli elementi che formano oggetto del consenso.
L'Audiometrista deve accertarsi della persistenza del consenso durante lo svolgimento del trattamento ed attivare ogni supplemento d'informazione, se richiesto dal paziente, ponendo attenzione a non condurre alcun trattamento in difetto di adesione al proseguimento del trattamento o in presenza di esplicito rifiuto.

Da cui si evince che l’audiometrista:

  • Ha il compito di aiutare e sostenere la persona nelle proprie scelte;
  • Garantisce le informazioni riguardo alle proprie autonomie e competenze, ed ai relativi piani assistenziali;
  • Deve tenere conto della persona, modulando la propria comunicazione, per risultare sempre chiaro e conciso;
  • Garantisce le informazioni globali rispetto al contesto, anche di natura non clinica;
  • Riconosce il diritto alla scelta di non essere informato.
TEMPARIO PREZZARIO DELLE PRESTAZIONI PROFESSIONALI DEL TECNICO AUDIOMETRISTA
 
IO SONO UN AUDIOMETRISTA VERO: parte la campagna antiabusivismo A.I.T.A
 
CONVENZIONE ASSICURATIVA
 
FOTOGALLERY
» guarda le foto
   dell'associazione
 
CORSI E CONVEGNI
Corsi e convegni
A.I.T.A.

» entra
 
invia le tue idee per migliorare l'associazione
 

Guarda le vignette! Clicca qui.

 
 
             

 

L'Associazione A.I.T.A. - La professione del tecnico audiometrista - Aggiornamento professionale - Corsi - Convegni - Concorsi e avvisi
Aziende specializzate - Contatti - Privacy - Consulenze - Efas - Tesi di Laurea - Forum - Novità - Fotogallery - Le avventure dei Boltoni - home

 
  Associazione Italiana Tecnici Audiometristi
Sede Segreteria: Via Niccolò Tommaso D'Acquino, 14 - 74123 Taranto (TA)
fax: 0994594303 - email: infoaita@audiometristi.it - email-pec: infoaita@pec.audiometristi.it - P.IVA 02403970128
 

 

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla